Utente 302XXX
Da diverse settimane, durante l'eiaculazione avverto dei dolori, tipo fitte, nella zona lombare sinistra. Il dolore compare ad ogni contrazione muscolare durante l'eiaculazione e negli attimi subito successivi dopo di che sparisce e non si presenta più durante il resto della giornata.
Faccio presente che a fine febbraio ho effettuato un'eco renale e vescicale di controllo così refertata: "Normale morfovolumetria ed ecostruttura fegato, pancreas, milza e reni. Non evidenti dilatazioni calico-pieliche o formazioni litiasiche renali bilateralmente. Vescica eumorfica, alitiasica, indenne da lesioni parietali. Prostata di volume normale. Didimi ed epididimi come di norma per morfovolumetria ed ecostruttura, senza idrocele o significativo varicocele bilateralmente".
Da cosa può dipendere e cosa mi consigliate di fare?
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una alterazione prostatica (infiammazione? Presenza di calcoli prostatici?).
é consigliabile una valutazione urologica o andrologica che, dopo la visita, potrebbe valutare l'eventuale indicazione ad ecografia prostatica transrettale, che permette di vedere di più rispetto alla classica ecografia sovrapubica.