Utente 970XXX
Salve, mi chiamo Alice ho 27 anni e le vorrei esporre il mio problema:
Da parecchio tempo ho un dolore alla mano destra, ho notato di avere il tendine tra il pollice e l'indice un pò ingrossato e il dolore quando scrivo, porto pesi o uso la tastiera aumenta. In questi ultimi giorni il dolore sta diventando insistente e si sta allargando al polso e a tutta la mano. Vorrei inoltre aggiungere che soffro di dito a scatto a entrambi i pollici. Spero mi possiate aiutare. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

potrebbe trattarsi di una teno-sinovite dei flessori (infiammazione), che, in alcune dita si è cronicizzata dando il cosiddetto "dito a scatto".

Senza una visita specialistica, però, si rende conto che è impossibile fare una diagnosi e impostare una conseguente terapia.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 970XXX

Iscritto dal 2009
Salve, la ringrazio per la sua risposta.
Volevo dirle che proprio ieri sono riuscita a fare una radiografiaed una ecografia. La seconda non mi ha dato i risultati sperati perchè n poche parole dice che non è presente nessuna infiammazione ma sicuramnete (avendo il tendine della mano duro e rialzato) ho avuto una tendinite ora passata. Il problema è che il dolore continua, ho tremende scosse alle dita e anche il polso mi fa male. l'ecografista mi ha consigliato di andare da un neurologo. Lei cosa ne pensa?
Vorrei aggiungere in casa abbiamo problemi di epilessia e sm.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Farei una visita da un chirurgo della mano, per escludere o meno una compressione del nervo mediano al polso (tunnel carpale).

Stia tranquilla.