Utente 302XXX
Salve a tutti, ho 20 anni e ormai da qualche mese ho notato che il testicolo destro improvvisamente ha cominciato a muoversi all'interno dello scroto..praticamente è come se fosse una specie di polmone, come se ruotasse, come se si contorcesse debolmente... Non provo alcun dolore, però noto come se la pelle su quel testicolo sia un pò indolenzita, se provo a grattarmi non sento quasi niente al contrario della pelle del testicolo sinistro... insomma sento quella parte dello scroto destro come se fosse estranea al corpo, e noto questo movimento continuo e debole del testicolo destro che prima non avevo.... ho già fatto visita sia dall'urologo che dal medici mio ed entrambi hanno detto che non c'è nulla, il movimento dei testicoli è normalissimo anche se prima non lo percepivo c'è sempre stato... ho fatto anche un ecografia che non ha evidenziato asolutamente nulla, tranne una microcisti di 3 millimetri che sia l'urologo che il medico hanno detto che è una sciocchezza.... Allora non devo preoccuparmi? E vero che i testicoli sono sempre in movimento ?E normale che improvvisamente percepisco (anche tastando lo scroto) il movimento del testicolo mentre prima non ho mai notato niente?? Grazie a tutti, spero possiate togliermi questo dubbio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,dinanzi al giudizio di due medici ed all'esito dell'ecografia,non posso che tranquillizzarLa.Il riflesso muscolare cremasterico,favorito dalla erezione,dal freddo,dallo sforzo fisico etc. puo' far si che il Paziente abbia una maggiore sensibilita' nella zona scrotale.Ha mai eseguito uno spermiogramma?Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
No, non ho mai fatto uno spermiogramma... speriamo che col passare dei mesi si tolga, anche se cmq non è pericoloso vero?? Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non credo che ponendo nello stesso tempo la domanda e la risposta possa tranquillizzarsi,per cui ne approfitterei per consultare un esperto andrologo.Cordialita'