Utente 302XXX
salve qualcuno potrebbe dirmi se ce pericolosità in questo referto e di mia madre e sono preoccupato gia dato che una volta e stata operata senza dirmi niente che era solo una ciste e alla fine ho saputo che era un calcenomane maligno galoppante all'utimo stadio con 3 giorni di vità vorrei affrontare la situazione questa volta

Mammografia:
Si osservano esiti chirurgici a destra; ambedue le mammelle presentano struttura fibroadiposa con residuo ghiandolare a carico del quadrante supero-esterno bilateralmente
in sede prepettorale,in corrispondenza di q3 della mammella sinistra si osserva una tenue opacità nodulare a contorni sfumati delle dimensioni di 6mm circa contenente minute calcificazioni

Ecografia:
I seni hanno struttura fibroadiposa, con un quadro di lieve fibrodenosi evidente nei quadranti supero-esterni. A carico del quadrante infero-esterno della mammella sinistra si osserva la presenza di una formazione nodulare solida,ipoecogena, di 4mm di diametro,che non determina attenuazione del fascio ultrasuono .allo studio ecocolor-doppler si osserva presenza di vascolarizzazione periferica . al controllo odierno non si osservano significative lifoadenopatie al cavo ascellare omolaterale

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, considerata la situazione di sua madre è giusto sottoporre l'esame ad un senologo e se dovesse ritenerlo opportuno lo stesso le farà un agoaspirato o le indicherà un prelievo bioptico della lesione, ma tutto senza drammatizzare perchè comunque si parla di una formazione molto piccola.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille mi a solevato un po :)
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.