Utente 302XXX
Gentili dottori,

Il 09/04/2013 ho effettuato degli analisi ematici, i cui risultati li ho avuti da pochi giorni, notando alcuni valori anormali, ho deciso di sottoporre alla vostra attenzione un'analisi dei miei esami ematici, per una valutazione.
Vi scrivo di seguito i valori anormali che ho riscontrato:

EMOCROMO: Valore Valore di riferimento

MCV L (80) 85-98
MPW H (11) 7-11

ALLERGOLOGIA:

Osservazioni: Concentrazioni di IgE allergene-specifiche superiori a 0,1 KUa/L indicano presenza di sensibilizzazione. L'assenza di IgE specifiche per i veleni di insetto e per i farmaci non esclude la possibilità di reazioni allergiche.

ORMONI-MARCATORI: Valore Valori di riferimento

Triiodotironina Libera (FT3) H (4,74) 2,60-3,90

Ferritina L (11) 11-336


Quali patologie si possono riscontrare da questi esami ematici?

Nel ringraziarvi per la vostra attenzione,

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Sono dati assai scarni,
è possibile ipotizzare, con tutti i limiti legati alla distanza ed alla scarsità dei dati, una anemia ipocromica (verosimilmente iposideremica?) ed un sospetto distiroidismo.
Ne parli naturalmente con il suo curante.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore,

La ringrazio per la sua pronta risposta.

Ho una visita dal mio curante tra 1 settimana e nel frattempo vorrei sapere qualche informazione in più a riguardo del mio quadro clinico.
Sono affetto da Proctosigmoidite da circa 1 anno e mezzo, sotto cura con Mesavancol (Mesalazina).
Questo può contribuire ad una ipoferritinemia?
Inoltre i valori di Sideremia (79,00 su 49,00-181.00) e di Emoglobina (15,2 su 13,0-18,00) sono nella norma.
Si può trattare ugualmente di Iposideremia?

Ed i valori della tiroxina Libera (0,93 su 0,60-1,15) della Tireotropina (1,51 su 0,35-4,00) e di Ab Anti tireoglobulina e di Anti-TPO, risultano essere nella norma.
Ho eseguito circa 6 mesi fa degli esami del sangue per la tiroide e tutti i valori erano nella norma, invece ora FT3 risulta essere un valore sopra alla norma.
Può trattarsi ugualmente di Distiroidismo?

La ringrazio per l'attenzione dedicatami,

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
i nuovi valori aggiunti non evidenziano uno stato anemico, nè iposideremia.

Per la tiroide, per ogni scrupolo le consiglierei una valutazione endocrinologica.

Cordialmente