Utente 302XXX
Buon giorno dottori, sono una ragazza di 18 anni, e ho iniziato ad andare da un chirurgo estetico per aiutare il problema dei segnetti rossi lasciati dall'acne.
Ho fatto la prima seduta di peeling soluzione di jessner 15 giorni fa, è andato tutto bene la pelle è migliorata notevolmente, 2 giorni fa,invece avevo l'appuntamento per il prossimo peeling e ho fatto la soluzione di jessner combinata con peeling tca al 5%
solo che erroneamente il medico ha fatto cadere alcune gocce di peeling nell'occhio che avevo aperto dopo il bruciore insopportabile dei primi minuti è passato tutto ed ora sto usando delle gocce antibiotiche per sicurezza prescritte dal medico.
Però il peeling ha agito nella zona intorno all'occhio anche se me la tolto immediatamente con un fazzolettino, ed ora la parte, essendo anche delicata, e di colore violaceo-marroncino, il chirurgo estetico ha detto di non preoccuparmi, ma sono un pò malfidata, dopo il fatto accaduto. Sono molto preoccupata, può essere successo qualcosa di grave? intorno all'occhio si risana la pelle? o rimane di quel colore violaceo per sempre come una cicatrice?
attendo vostre risposte
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il colore violaceo nei primi momenti dopo un peeling medio è normale. Le consiglio di attendere con fiducia e di rispettare scrupolosamente le indicazioni del medico (evitare raggi UV, ecc.).Dovrebbe attenuarsi nel giro di pochi giorni.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dottore per la sua immediata risposta,
attenderò fiduciosa i miglioramenti.
Il mio dubbio era quello che l'orbicolare dell'occhio essendo zona sensibile potesse riportare danni.
Comunque il peeling che ho fatto, (soluzione di jessner combinata con peeling tca al 5%) non credevo fosse un peeling di media profondità. Ma me ne è stato parlato come un peeling molto-superficiale.
Molte grazie ancora.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
in realtà si tratta di un peeling superficiale (il TCA di solito arriva al 25-30%) ma su di un area così sottile come la cute palpebrale ha avuto, visto il colore residuato, un effetto più "profondo"
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per gli ulteriori chiarimenti.
Siccome sono passati solo 2 giorni dal trattamento peeling, nella zona delle palpebre ci vorrà un pò più di tempo per la guarigione.
Distinti saluti.
[#5] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Dottore, buon giorno, spero che possa ancora rispondermi. ho delle domande da farle.
La prima cosa che le chiedo è che lavando il viso intorno al mento la pelle si è spellata ed è venuta via una piccola parte e la pelle nuova è un rosa scuro, è normale? passa il rossore con i giorni?
E la seconda domanda è che il mio chirurgo estetico non mi ha parlato di proteggere la pelle con le protezioni solari, ma sapendo che sole e peeling non vanno d'accordo ho insisto nel prescrivermi una crema con la protezione solare e mi ha dato una protezione 30, è abbastanza? per quanti mesi dopo il peeling dovrò proteggere la pelle con lo schermo solare?
grazie
cordiali saluti.
[#6] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
come le ho già detto è difficile valutare senza poter vedere effettivamente la situazione.
Per quanto concerne la protezione personalmente prediligo 50 + per almeno 1 mese ma ovviamente molto dipende dall'intensità del trattamento.