Utente 302XXX
Buongiorno , ho 19 anni.
Il 21 aprile scorso mi sono operata ad una fistola sacro/coccigea . Mi hanno chiuso le ferita con dei punti. Ora son passati quasi 15 giorni ...volevo farle alcune domande! prima di tutto volevo dirle che da 3/4 giorni sento un forte prurito alla ferita è normale? e poi ho sempre la sensazione come se uscisse del liquido. I punti verranno tolti tutti insieme? Dopo averli tolti posso svolgere la mia vita facendo ciò che ho sempre fatto o devo sempre stare attenta a non sedermi ecc.. ? Quanto rischio c'è che togliendo i punti il chirurgo si accorga che c'è ancora pus e quindi si deve fare tutto da capo? ( lui dopo l'intervento mi ha detto che ha trovato un po' di pus ) la ringrazio anticipatamente.
Giusy

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Cercherò di rispondere con ordine alle sue domande.
1. Il prurito è segno di reazione dell'organismo a livello locale: entro certi limiti è quindi da considerarsi normale.
2. I punti saranno rimossi in parte o completamente a secondo delle esigenze
3. No, certamente dovrà attendere ancora un po' per guarire completamente
4. Il rischio c'e', ma non è certo detto che si debba rifare l'intervento da capo! Magari basterà curare la regione interessata dall'ascesso...
Cordiali saluti