Utente 302XXX
Salve, ho da circa 4 anni un cheloide sul petto che nel tempo si è allargato fino a circa 2 cm. Ieri la mia gattina mi ha graffiato a circa 1cm dal cheloide, in realtà è una ferita molto piccola, semplicemente un puntino da cui sarà uscita si e no una goccia di sangue. Volevo sapere se rischio la formazione di un altro cheloide nel punto in cui mi sono ferita e eventualmente cosa posso fare per prevenire la formazione di un altro cheloide.
Vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Mi pare alquanto improbabile che da quella microferita possa originare un cheloide , visto l'impegno tissutale.
Usi comunque i comuni mezzi disinfettanti, pensando a cerotti e lamine siliconiche sono se vedesse una tendenza , improbabilissima , alla persistenza in maniera anomala dela lesione.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Mi pare alquanto improbabile che da quella microferita possa originare un cheloide , visto l'impegno tissutale.
Usi comunque i comuni mezzi disinfettanti, pensando a cerotti e lamine siliconiche sono se vedesse una tendenza , improbabilissima , alla persistenza in maniera anomala dela lesione.
Cordialità