Utente 126XXX
Buona sera
da circa 3 anni soffro di eritema solare. Solitamente mi esce quasi alla fine dell'estate o comunque nel periodo delle ferie quando sto piu esposta al sole e ad un sole piu "potente". Lo scorso anno si è manifestato nella maniera piu grave, su braccia, collo e gambe e ho dovuto curarlo con antistaminici e cortisone. Tutto l'inverno ho, però, avuto l'impressione che non fosse guarito. Da qualche settimana, infatti, sento già il prurito sulle braccia, esattamente dove era comparso lo scorso anno, e intravedo del rossore. La mia dermatologa mi aveva suggerito di preparare gradualmente la pelle con lampade e delle pastiglie (lumage), ma l'eritema non me ne ha dato tempo, nel senso che siamo a maggio ed è già spuntato, senza che io abbia mai preso sole (semplicemente uscendo di casa in maglietta, ma mai in "posa"). Cosa posso fare? Non posso rinunciare all'abbronzatura per altre ragioni. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, purtroppo senza valutare direttamente il suo quadro clinico non è possibile fare una diagnosi precisa. Quello che posso consigliarle è di cercare di evitare l'esposizione solare, di applicare delle creme ad elevato fattore di protezione solare e di seguire i consigli che le ha dato la collega. Le consiglio, inoltre, di far rivalutare il quadro alla collega per avere una diagnosi certa (in quanto anche altre condizioni potrebbero essere compatibili con il quadro clinico da lei descritto) e di conseguenza un adeguato approccio terapeutico.
Saluti