Utente 203XXX
Salve, ho 33 anni e da 1 anno e 1/2 io e mia moglie proviamo ad avere un bimbo che non arriva. Gli esami di mia moglie sono tutti a posto, io ho eseguito il primo spermiogramma con esito disastroso con una motilità generale totale (progressivi rapidi e lenti) del 5%. Così a seguito di visita andrologica completa di ecolordoppler (dove è risultato tutto ok) e su consiglio dell'andrologo ho seguito x 4 mesi una cura a base di FERDOL E FERTYLOR e a seguire di SPERGIN FORTE + la maca.
A seguito di questa cura ho rifatto lo spermiogramma/urinocoltura/spermiocoltura che riporta i seguenti valori:

URINOCOLTURA:
Microorganismi: assenti

SPERMIOCOLTURA:
Crescita microbica: assente
Ricerca miceti:negativa

SPERMIOGRAMMA:

Coaugulo: presente
Liquefazione completa: completa
Volume: 4ML
Viscosità: normale
PH: 8
Aspetto: normale
Campione: completo

N° spermatozoi totali: 360 milioni
N°spermatozoi/ML: 90 milioni

Motilità totale (Progressivi+Non progressivi): 70%
Progressivi: 60%
Non progressivi: 10%
Immobili: 30%

Forme normali: 22%
Forme anormali: 78%
TZI (n°tot.difetti/n°spermatozoi con difetti): 1.23
SDI (n° tot.difetti/n°spermatozoi osservati): 0.96
ANOMALIE:
anomalie della testa: 56%
anomalie del collo: 20%
anomalie della coda: 8%
residui citoplasmatici: 12%


Secondo lei come si presenta questo spermiogramma? in particolare, le forme anomali (78%) possono incidere negativamente? sono in presenza di lieve teratospermia? Insomma...mi dia un "voto" su questo esito.

Ringraziando per il servizio da voi prestato, rimango in attesa di vostro riscontro.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

purtroppo da questa postazione non siamo in grado di valutare la sua storia clinica e valutando ciò che ci ha proposto, constato che l'esame è privo di attendibilità infatti come fanno ad essere le forme anomale pari al 78% quando la somma delle forme anomale è del 96% (ANOMALIE:anomalie della testa: 56%
anomalie del collo: 20%,anomalie della coda: 8%,residui citoplasmatici: 12%). Forse sarebbe il caso di ripetere l'esame in un centro dedicato.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la celere risposta. Leggendo il riquadro "ESAME MORFOLOGICO" deduco quanto segue:
TOTALE FORME NORMALI 22% E TOTALE DI FORME ANORMALI 78%.
Le forme anormali hanno, nel dettaglio, questo tipo di anomalia:

Il 56% presenta anomalie della testa
Il 20% anomalie del collo
L'8% anomalie della coda
Il 12% di residui citoplasmatici

E' pur vero che se così fosse, il totale del dettaglio delle anomalie dovrebbe dare quindi il 100% e non 96%....effettivamente mancherebbe il restante 4%
Mi sono rivolto ad un laboratorio di analisi cliniche/citogenetica/genetica molecolare accreditato dalla Regione Lombardia, possono essere non attendibili?
Alla fine del referto c'è scritto: (WHO laboratory manual for the Examination and processing of human seme - FIFTH EDITION - 2010)

Grazie mille
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
potrebbe essere un errore di stampa, ma quando si riscontra un errore così grave, è meglio ripetere l'esame in altro centro dedicato.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
senza entrare nel merito di capire se un laboratorio lavori bene se dice di attenersi alle direttive OMS o lavori male se non fa riferimento a tali direttive, ( a mio pare un laboratorio o lavora bene o lavora male a prescindere da quello che scrive di fare) direi che il suo esame seminale smbererebbe dotato di una buona capacità fecondante ma è chiaro che un giudizio più serio può essere espresso solo dallo specialista che la conosce , conosce la coppia e ha avuto la possibilità di visitarla
cari saluti