Utente 303XXX
Salve, volevo avere una delucidazione in merito a questi problemi che sto avendo in questo ultimo periodo.. Ho 19 anni, e ultimamente al mattino appena mi sveglio accuso delle palpitazioni forti ma lente. Sembra quasi che il cuore volesse uscire dal petto.. e inoltre accuso anche dei dolori al torace. Un paio di anni fa ho avuto diversi attacchi di tachicardia e il cardiologo mi disse che avevo il prolasso della mitrale e alcune extrasistole. Non ho più fatto esami. Faccio attività fisica e noto che quando mi sforzo ho delle specie di mancamenti, mi si annebbia la vista e si chiudono le orecchie. Inoltre spesso al mattino sento le gambe stanche.Soffro inoltre spesso di mal di testa. Può essere causato anche questo dal cuore? Ringrazio anticipatamente. Attendo risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembra che il 90% dei sintomi che riporta non siano ascrivibili al cuore. Per le extrasistoli possono essere la cause delle sue palpitazioni. In ogni caso da quanto ho compreso il suo cuore è sano e quindi non ha ragione di preoccuparsi.
Saluti