Utente 303XXX
Salve, volevo avere una delucidazione in merito a questi problemi che sto avendo in questo ultimo periodo.. Ho 19 anni, e ultimamente al mattino appena mi sveglio accuso delle palpitazioni forti ma lente. Sembra quasi che il cuore volesse uscire dal petto.. e inoltre accuso anche dei dolori al torace. Un paio di anni fa ho avuto diversi attacchi di tachicardia e il cardiologo mi disse che avevo il prolasso della mitrale e alcune extrasistole. Non ho più fatto esami. Faccio attività fisica e noto che quando mi sforzo ho delle specie di mancamenti, mi si annebbia la vista e si chiudono le orecchie. Inoltre spesso al mattino sento le gambe stanche.Soffro inoltre spesso di mal di testa. Può essere causato anche questo dal cuore? Ringrazio anticipatamente. Attendo risposte.
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembra che il 90% dei sintomi che riporta non siano ascrivibili al cuore. Per le extrasistoli possono essere la cause delle sue palpitazioni. In ogni caso da quanto ho compreso il suo cuore è sano e quindi non ha ragione di preoccuparsi.
Saluti