Utente 299XXX
Salve, dopo un controllo al cuore con ecocuore in seguito a episodio di FAP in terapia con bisoprololo (episodio avvenuto un anno prima di questo ecocuore), è stato rilevato nell'atrio sinistro un aumento di volume a 50 ml, e nelle sezioni destre un aumento di volume a 50 ml. Per il resto tutto nella norma. E.C.G. : ritmo sinusale 60/min, BBdx, turbe diffuse della ripolarizzazione. Ricordano che sono una donna di 48 anni (fumatrice). Da effettuare ecocardiogramma transesofageo per capire i motivi di questo ingrossamento. Volevo sapere cosa puo comportare questo aumento dei due atri prima di sapere da cosa derivano.
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh le sezioni destre sono aumentate perche' essendo fumatrice inizia ad avere un cuore polmonare cronico, enfisema.
Per cio che concerne l'atrio di sinistro non ho altri indizi per darle una risposta soddisfacente (ipertensione? ipertrofia ventricolare sinistra? insufficienza valovlare mitralica?).
Indipendentemente da tutto, una donna giovane che ha presentatogia' un episodio di fibreillazione atriale deve smettere di fumare; non domani, ma oggi stesso.
Ridurra' notevolmente il rischio di ictus cerebrale, infarto e cancro.
Non mi pare poco
Arrivederci
cecchini