Utente 303XXX
Buongiorno, vi sottopongo le seguenti analisi:

EMATOLOGIA - EMOCROMO:

Leucociti 9,51
Eritrociti 3,49
Emoglobina 10,80
Ematocrito 33,2
Vol. Eritrocit. Medio 95,1
Hb Media Erit 31,0
Conc. Hb Media Erit 32,6
Dist. Volume Eritroc 15,4
Piastrine 345
Vol. Med. Piastrinico 7,1

FORMULA LEUCOCITARIA:

Tutti i valori nella norma.

TEST DINAMICI:

VES 120

CHIMICA-CLINICA:

PCR 0,91
Urea 67
Glucosio 104
Creatinina 1,1
Amilasi 100
Creatininfosfochinasi 24
Lipasi 61
CK MB di massa 1,06
Latticodeidrogenasi 247
Asp. Aminotransferasi 15
Alanina Aminotrans. 6
Billirub. Totale 0,4
Billirub. Diretta 0,2
Billirub. Indir. 0,200
Gamma Glutamil Transpeptid. 9
Fosfatasi Alcalina 70
Colesterolo 148
Colesterolo HdL 49
Trigliceridi 102
Sideremia 41
Acido Urico 8,9
Dos. Omocisteina 18,7

ELETTROFORESI:

Proteine Totali 7,1

DELLE PROTEINE SERICHE:

Albumina % 46,2
Albumina 3,28
Alfa1 % 5,4
Alfa1 0,38
Alfa2 % 14,1
Alfa2 1,00
Beta% 12,2
Beta 0,87
Gamma% 22,1
Gamma 1,57
Rapp. Albumina-Globulina 0,86
Tracciato (non si segnala presenza di CM)

URINE:

Valori tutti nella norma tranne "peso specifico 1,006".

----------------------------------------------------------------

Le analisi sono di mia nonna, 84 anni ipertesa e sotto controllo per quanto riguarda il colesterolo. Operata a gennaio e febbraio di quest anno per: primo intervento, aderenza intestino, secondo intervento, volvolo con foro sempre intestino.

Ripresa lunga ma ad oggi tutto ok. Logicamente ha perso peso, circa 12 kg, era 72 ora è 60.

La VES é sopra i 100 da marzo del 2012, si pensava fosse legata ai problemi intestinali ma viste le recenti analisi di 6 gg fa il valore é sempre molto elevato.

Ieri é stata dal medico curante che le ha prescritto una cura a base di punture per l'anemia. Non ha detto niente circa VES, UREA, CREATININA.

La PCR vi preciso che al momento del primo intervento (gennaio 2013) da analisi fatte durante ricovero era a 33,60.

Lunedi la portiamo da uno specialista di medicina interna che la visiterà e eventualmente le prescriverà ulteriori analisi...nel frattempo vorrei avere un parere online da uno specialista presente sul sito.

Ringrazio anticipatamente chiunque vorrà rispondermi.
Cordiali saluti.



[#1] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
CARPI (MO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Il valore della VES dipende in larga parte dall'anemia, che è in parte influenzata dalla lieve insufficienza renale. In linea di massima, non prenderei particolari provvedimenti. E' invece molto importante evitare tossicità su reni anziani, per cui consiglio di evitare farmaci antipertensivi come gli ACE-inibitori, oppure antiinfiammatori non steroidei.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
Dr. Bonucchi la ringrazio infinitamente e le auguro una piacevole giornata.

Distinti saluti.