Utente 303XXX
buongiorno, io soffro di disfunzione erettile da qualche tempo e il mio medico mi aveva prescritto levitra anche se molto probabilmente è solamente un fatto psicologico e non fisico e anche facendo una visita specialistica da un andrologo è arrivata la stessa diagnosi. volevo sapere siccome 4 mesi fa ho avuto un distacco retinico mi è stato detto che sarebbe molto meglio non prendere piu' questi tipi di farmaci perche' potrebbero provocare un nuovo distacco retinico, quindi volevo una conferma su questa cosa se è vera oppure falsa, e se in caso ci siano altri tipi di farmaci che non diano quel tipo di controindicazioni, grazie aspetto vostra risposta!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
confermo le controindicazioni riferite dal collega.
Chieda al suo urologo se è il caso di usare le prostaglandine.
Cordialmente
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
se le cause non sono organiche, ma psichiche, questa andrebbero analizzate e non soltanto tacitate o spostate nel tempo, mediante la farmacoterapia.

Il dire che l'etiologia è psicogena, non significa dire che lei non abbia nulla, ma nulla di organico .

Per ogni disfunzione sessuale, dobbiamo sempre analizzare, i fattori predisponenti, fattori precipitanti ed i fattori mantenenti , più la “storia del disturbo” al fine di una sua risoluzione e la variabile "coppia", determinante e palcoscenico della vita intima.

La farmacoterapia per il d.e, ancor di più in un paziente giovane , andrebbe affiancata ad una terapia psicologica, con particolare attenzione alla sfera della sessualità.

Le allego qualche lettura che potrebbe servirle

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1929/Mancanza-d-erezione-il-sintomo-va-sempre-tolto-o-talvolta-mantenuto
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-10-cose-da-sapere
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/106/Dipendenza-psicologica-dalla-terapia-orale-per-il-deficit-erettivo
http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html