Utente 217XXX
Buongiorno gentili Medici,
soffro di rinite allergica (graminaceee) e da circa 15 anni ormai il mio medico di base mi prescrive uno spray nasale (Turbinal) a base di beclometasone dipropionato.
Con questo farmaco mi trovo benissimo e risolvo tutti i miei problemi, normalmente eseguo un trattamento di 2 settimane ad ogni stagione.

Volevo chiedervi se questo principio attivo è ancora attuale essendo commercializzato da tanto tempo o magari esistono cortisonici di nuova generazione da preferire al beclometasone dipropionato ?

Grazie !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
è vero che esistono molecole nuove, ma non vi è neanche un reale motivo per pensare di cambiare trattamento dato che nel Suo caso specifico risulta molto efficace e ben tollerato.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011

Grazie per la Sua risposta,

posso chiederLe se risulta corretto utilizzare un prodotto come questo (secondo la prescrizione di 400 mcg = 4 spruzzi per narice giornalieri) anche per periodi protratti, ad esempio un mese intero ? O si rischiano effetti sistemici ?

Grazie
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Per un mese non c'è motivo di temere effetti sistemici.
Saluti,
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011

Grazie !

Saluti