Utente 582XXX
Gentili dottori in attesa della visita presso lo specialista potreste darmi un parere sull'esame fatto da mio marito? E' possibile avere una gravidanza naturale con questi valori? le forme normali sono sotto il limite minimo e il numero è basso...dobbiamo per forza ricorrere a tecniche di fecondazione assistita? Mio marito ha 33 anni ed è stato operato di varicocele un anno fa, gli spermiogrammi precedenti erano peggiori di questo e non lasciavano scampo ad una gravidanza naturale. l'esame è stato fatto in base ai parametri WHO2010:
Volume 3,6 ml astinenza 3gg
n° spermatozoi 5.741.780 rif. >15milioni
n° spermatozoi/eiaculati 20.670.406 rif. > 39milioni
motilità progressiva (PR) 54,7% rif. >32%
motilità non progressiva (NP) 9,8%
motilità PR+NP 64,5% rif. > 40%
immobili 35,5%
forme normali 3,4% rif. > 4%
Desidereremmo tanto avere un figlio naturalmente....
Ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
con quei valori la possibilità di induzione di gravidanza è bassa (5-6% anno, contro oil 18% di coppia sana). Se ha migliorato spermiogramma anche eventuale fecondazione assistsita ha più chances di successo.
[#2] dopo  
Utente 582XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore, alla fecondazione assistita non ci pensiamo affatto perchè ci sembra una cosa assolutamente innaturale, se vorrà questo figlio verrà da se..anche perchè non sono pronta psicologicamente ad affrontare tutto l'iter. Comunque a parte il numero mi pare che il risultato non sia catastrofico visto che siamo molto vicini al 4% per le forme normali e la motilità è abbastanza buona..il prof. che segue mio marito ci ha sempre detto che conta molto anche la motilità perchè basta che ne arrivi uno buono...non so forse ci stiamo aggrappando ad una speranza che non esiste perchè abbiamo un gran desiderio di avere un figlio entrambi.
La ringrazio per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

la mia visione del suo problema è un po' più pessimistica. Ho l'impressione che a 33 anni avere una gravidanza naturale con un liquido seminale con le caratteristiche che lei riferisce sia abbastanza improbabile.
Io penseri all'ipotesi della Procreazione Medicalmente Assistita e comincerei con i primi "passi" dela procedura che in genre richiede parecchi mesi tra decisione ed effettuazione pratica. Non è escluso che una gravidanza naturale possa comunque sopraggiungere.
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

la mia visione del suo problema è un po' più pessimistica. Ho l'impressione che a 33 anni avere una gravidanza naturale con un liquido seminale con le caratteristiche che lei riferisce sia abbastanza improbabile.
Io penseri all'ipotesi della Procreazione Medicalmente Assistita e comincerei con i primi "passi" dela procedura che in genre richiede parecchi mesi tra decisione ed effettuazione pratica. Non è escluso che una gravidanza naturale possa comunque sopraggiungere.
cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1391-interpretazione-spermiogramma-ovvero-perdersi-calcoli-inutili.html
Non credo possibile gravidanza con quei numeri. Il Link per lei. Detto questo si affidi a bravo andrologo perchè qualche terapia medica post chirurgica può essere possibile.