Utente 197XXX
Mia madre ha 77 anni ed attualmente, come gradazione della vista, ha 1/10 occhio dx e 4/10 sx.
Nel sx ha avuto un distacco di retina, mentre nel dx ne ha subito 2 e con l’ultimo, circa 10 anni fa, la retina si è attecchita solo a metà (parte superiore).
Ha il glaucoma in entrambi gli occhi, cmq la pressione oculare è curata con Cosopt e Saflutan.
Ha il diabete mellito 2, pertanto non so se ci sono complicanze come la retinopatia.
Nell’ultimo anno ha anche sofferto per una cheratite, curata in 2 settimane con Xanternet e Nettavisc.
Ultimamente soffre x un continuo pungere nell’occhio sx, ma non si tratta più di cheratite (dovuta alle ciglia che crescono verso l’interno), anche perché, distaccando la palpebra dall’occhio le passa questa fastidiosissima sensazione, ed anche l’oculista non ne comprende il motivo.
Alla luce di un quadro così tragico e disperato Le chiedo:
1. Per la sensazione di puntura, può essere che abbia qualcosa dentro la palpebra, o di cosa si tratta?
2. Esiste qualche metodica, macchinari, per poter recuperare qualche grado di vista?
3. Se la risposta è sì al punto precedente, quanta probabilità c’è che vada bene, e quanta, ahimè, male?
Sono molto legato a mia madre, e vederla soffrire così tanto e come se il cuore mi scoppiasse.
Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro
per piacere mi copia il referto dell'ultima visita?

Sua madre

ha eseguito esame OCT?

E' stata operata di cataratta?

E' stata operata di distacco retinico , con tecnica dall'esterno o con vitrectomia?

per piacere se ci fornisce un pò di DATI in più riusciamo ad aiutarla
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Per quanto riguarda l’ultima visita, il tutto risale all’anno scorso ed era concentrata sulla diagnosi di una cheratite; la pressione era stabile 18-19; il visus OD 1/10, OS 4/10.
Per quanto riguarda gli OCT li ha fatti nel 2001 - 03 - 04 – 05 – 07 - 12.
Negli ultimi esami vi sono delle immagini ma non riesco a capire il senso.
Per il passato leggo:
2001- OS: Allargamento macchia cieca OD: Restringimento delle ?isoptene? periferiche nasalmente
2004- OS: Riduzione della sensibilità retinica con iniziale ?ematoma? nel settore superiore OD: Deficit ?fascicolare? avanzato nel settore superiore.
Per quanto riguarda gli interventi a cui è stata sottoposta:
Nel ’93 ha avuto OD: Estrazione capsulare di cataratta OS: Estrazione capsulare di cristallino + PCC Diagnosi cataratta (Ospedale di Cuneo)
Nel ’98 Distacco di retina OD (Ospedale Milano)
Nel 2006 OD: Pucker maculare – Cerchiaggio- Laser.
Purtroppo la calligrafia medica non sempre è leggibile, pertanto ho cercato di intuire ciò che vi è scritto.
Spero Lei possa arrivarci a quelle parole racchiuse tra i due punti interrogativi.
Le domande sono quelle 3 formulate nel precedente consulto.
Grazie.