Utente 303XXX
Buongiorno,

dovendo un mio parente (donna 70 anni) subire un intervento di rimozione di due polipi sessili nella cui prossimità c'è un linfonodo precavale in prossimità dell'ilo epatico, sarebbe opportuno/consigliato o meno rimuovere contemporaneamente anche tale linfonodo?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
I polipi dove sono localizzati? Se come nella maggioranza dei casi sono localizzati nel colon , la loro rimozione potrebbe essere eseguita in corso di colonscopia
Ia. Pertanto il linfonodo non può essere rimosso endoscopicamente in quanto localizzato in una zona anatomicamente diversa dal lume intestinale.
[#2] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
L'intervento consigliato per la rimozione dei polipi
non è in colonscopia ma in chirurgia tradizionale.
A questo punto è consigliabile anche rimuovere il linfonodo adiacente che potrebbe essere stato interessato?
grazie.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Certamente.