Utente 266XXX
Buongiorno Dottori, perdonate la domanda "insolita" ma non saprei a chi rivolgermi per avere informazioni e consigli seri. Ho notato che il rubinetto di carico della lavatrice, che dovrebbe essere in inox (il condizionale è d'obbligo a questo punto) presenta all'interno delle macchie di ruggine, rosso vivo. Me ne sono accorta perchè ho trovato una grande macchia rossastra sul pavimento, probabilmente di acqua proveniente dal rubinetto ma ormai asciugata. Visto che l'idraulico fa orecchie da mercante volevo sapere da voi se è realmente pericoloso utilizzare la lavatrice con il rubinetto in queste condizioni. Potrò sembrarvi esagerata, ma ho una bambina piccola, lavo praticamente tutti i vestitini in lavatrice e mi chiedevo se l'acqua che viene caricata nella lavabiancheria venendo a contatto sempre con la ruggine può provocare malattie, tetano o altre infezioni.
Grazie per la cortesia. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Stia tranquilla che non succederà nulla.


Saluti

[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera Dottore e grazie per la sua disponibilità anche di domenica. Mi scusi se la disturbo nuovamente, ma possiamo stare tranquilli anche senza copertura la dell'antitetanica?
Di nuovo grazie. Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come dicevo non c'è possibilità di trasmissione del tetano attraverso l'acqua.

Saluti


[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio davvero molto per la disponibilità. Cordiali saluti e grazie per il servizio, utilissimo, che offrite.
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È stato un piacere tranquillizzarla.

Saluti

[#6] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Di nuovo grazie gentile Dottore, rispondere a domande magari banali senza sottovalutarle o sminuirle le assicuro non è da tutti!
La saluto cordialmente.