Utente 302XXX
Salve!Mia sorella di 17 anni ha appena ingerito diverse pile a bottone...sta passando un periodo piuttosto brutto e posso capire perchè lo abbia fatto...lei ha un carattere molto sensibile..ora non sò che fare,non ho la macchina per portarla in ospedale...ho paura che le succeda qualcosa di grave visto che le pile sono tossiche...quante possibilità ci sono che le pile rimangono bloccate nell'esofago???Se capitasse ciò sarebbe veramente disastroso!!!i nostri genitori sono fuori non sò che fare...vi prego aiutatemi!!!!:'(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

Credo sia necessaro portare immediatamente al pronto soccorso sua sorella in quanto se le pillole sono bloccate in esofago ci sono reali rischi e devono essere immediatamente rimosse per via endoscopica:

http://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/769-corpi-estranei-tratto-gastrointestinale-intervenire.html


Cordialmente
[#2] dopo  


dal 2015
La ringrazio molto..è stato gentilissimo.Ma quante probabilità ci sono che quelle pile rimangono bloccate nell'esofago???Ho sentito che se sono piccole vengono normalmente eliminate con le feci.Grazie!!
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non e' possibile far previsioni ma e' indispensabile eseguire una radiografia dell'esofago. Se poi sono gia' nello stomaco allora saranno espulse faclmente.

[#4] dopo  


dal 2015
Grazie mille per la sua disponibilità!!!
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri .....e mi aggiorni sull'evoluzione.

Saluti


[#6] dopo  


dal 2015
Lo farò senz'altro..
[#7] dopo  


dal 2015
Salve di nuovo,
Mia sorella è stata al pronto soccorso,ho spiegato cosa è successo ai medici e loro mi hanno detto che visto che le pile sono piccole e non sono bloccate in esofago,possono semplicemente essere eliminate con le feci...ma non gli hanno fatto nessuna radiografia al torace per vedere,hanno detto solo che se non ha avuto nessun sintomo,nessun malessere,non può succedere niente di grave;Una cosa che mi ricordo è che dopo mezz'ora dall'ingestione delle pile all'improvviso ha sentito come se qualcosa fosse scoppiato nella sua pancia...tipo uno scricchiolio,ma molto forte,l'ho sentito anche io,e ricordo anche ke subito dopo aver ingerito le pile ha mangiato.Secondo lei???
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008

Lo " scricchiolio" non è legato alle batterie ingerite e per quanto riguarda il comportato dei medici del pronto soccorso: NO COMMENT !


Saluti

[#9] dopo  


dal 2015
Non avrei mai immaginato che l'avrebbero dimessa dal pronto soccorso senza fare nessun accertamento...mi hanno stupita!!Vabbè lasciamo perde quella specie di medici...riguardo ancora a mia sorella,da quando l'hanno dimessa dal pronto soccorso ha spesso forti mal di pancia e a volte dolori al basso ventre...è normale secondo lei??
Grazie ancora
[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E' difficile darle un parere a distanza sul dolore addominale. E' per questo motivo che avrei trovato razionale che quanto meno in pronto soccorso facessero una radiografia dell'addome per capire la sede delle batterie. Sua sorella deve controllare le feci alla ricerca di tali batterie e se i disturbi persistono la riporterei in pronto soccorso ....


Saluti

[#11] dopo  


dal 2015
D'accordo...la ringrazio moltissimo per il suo aiuto!!!