Utente 300XXX
E' da quasi un anno ormai che avverto una strana sensazione nel corso della giornata, alcuni giorni è assente, altre volte accade anche più di una volta. Sento come se il petto mi si svuotasse e l'aria mi mancasse per uno o due secondi, per poi tornare normale come se non fosse successo niente. Sembra che il cuore faccia un battito in più o qualcosa del genere, non so identificare bene cosa succeda perchè è abbastanza insolito e può accadere in qualsiasi momento. Una volta mi è accaduto anche mentre parlavo, e ho dovuto fermarmi per un attimo e poi riprendere. Cosa può essere secondo voi? E' il caso di fare un elettrocardiogramma? Ho parlato di questo sintomo con il mio medico curante, ma dice che è tutto un fattore ansiogeno, ma ormai è ovvio che non è così, visto che mi accade anche quando sono rilassatissimo e non sto pensando a niente di male. Ammetto che però c'è un pò di preoccupazione da parte mia, visto che sono ancora molto giovane.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sono con estrema probabilità delle extrasistoli. Se vuole oggettivarle deve fare un Holter ECG delle 24 h (sperando che durante l'esame si presentino i sintomi che descrive). Utile anche un ECOcardiogramma, ma solo dopo aver stabilito la sede di origine delle extrasistoli. L'ansia non è causa di questi battiti irregolari, ma è a volte solo un fattore facilitante .
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta. Vorrei sapere, sono pericolose per la salute?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Generalmente no...ma non posso risponderle prima che lei abbia fatto le indagini che le ho consigliato.
Saluti