Utente 299XXX
Salve scrivo per conto di mia madre, 63 anni corporatura magra fumatrice. Dopo la perdita dei genitori mia madre ha avuto un periodo di forte stress seguito da un deperimento fisico e crescita di una pancia( tipo donna incinta) che ci ha fatto allarmare e procedere con vari esami( del sangue, ginecologo, internista con RM, e marcatori tumorali) tutti con esiti buoni, sembra ci sia liquido ma non sanno di cosa possa trattarsi e per ora lei non vuole far prelevare nulla. A distanza di 3 anni la pancia e ancora li.mia madre dice di sentirsi internamente piu sgonfia e con la pancia piu morbida, resta il fatto che ad occhio si vede una circonferenza non naturale per la sua corporatura( ripeto stile ultimi mesi di gravidanza). Un nostro amico dottore ha ipotizzato uno shock metabolico post menopausa e stress ma nessuno sembra aver capito cosa potrebbe essere. Capisco sia complicato dare giudizi su poche righe ma saremmo molto grati a chi possa aver affrontato un caso simile o riesca a darci anche un semplice parere.
Concludo dicendo che fin ora non ha avuto fastidi da questa situazione.
Resta la magrezza accentuata su spalle e braccia e il pancione. Lei mangia regolarmente e mi ha garantito di non rimettere cio che mangia.
Vi ringrazio in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
<<sembra ci sia liquido ma non sanno di cosa possa trattarsi>>,
se è stato documentato del liquido addominale si tratta di "ascite".

Le cause possono essere epatiche, cardiache, su base malnutrizionale, etc.,
come ben comprenderà occorre una gestione diretta da parte di un medico,
magari un gatsroenterologo, della situazione clinica.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Grazie della risposta,
nel caso le cause fossero epatiche o cardiache quali sono i ''segnali'' che ne derivano? Attualmente sembrano non esserci disturbi. Premetto che 3 anni fa c e' stato , durante il periodo di forte stress, una innapetenza che causo' un deperimento. Attualmente pero mangia regolarmente ma da 3 anni la situazione sembra stabile. La pancia a detta di mia madre sembra un po piu bassa e morbida rispetto a prima.
Con l ascite come ci si comporta in genere?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il trattamento è legato alla causa che la origina,
e
<<per ora lei non vuole far prelevare nulla>>,
non consente un corretto approccio sia diagnostico che terapeutico.

Cordialmente