Utente 276XXX
Buona sera.
Vi scrivo per mia madre. Qualche tempo fa si è svegliata di notte con un forte prurito ai palmi delle mani ma pur grattando continuamente e mettendo le mani sotto l'acqua il prurito è continuato per diversi minuti, per poi sparire.
Dopo tempo non so bene quanto ma parecchio è ricapitato di notte e poi è andato via. Tre giorni fa dopo diversi mesi un'altra volta ma di pomeriggio imprvvisamente e questa volta il prurito è passato anche in bocca e sulla testa durando un paio d'ore per poi sparire. Quest'ultima volta sono comparse per diversi minuti dei puntini rossi sulle braccia. Lei dice che aveva anche una specie di dolore al petto che riconosce con uno solito che riguarderebbe l'ernia iatale. Non so se puo esser utile sapere che prende le statine e l'osseor.
Cosa puo essere o almeno su dove iniziare le indagini?
In passato ha sofferto di eritema nodoso per anni. Non so se le domande riguardano il vostro campo, altrimenti quale?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
Sua madre dovrebbe cominciare la valutazione con una visita allergologica o dermatologica. Sarà il medico a inquadrare la situazione e a richiedere gli esami che riterrà più utili a chiarirla.
Saluti,