Utente 156XXX
Salve,
Vi contatto a causa della mia allergia polline/graminacee devo ancora fare l'esame per sapere di preciso, volevo sapere come posso fare la "immunoterapia" e se funziona veramente, non avrei piu allergia al polline se la faccio?

Cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
l'immunoterapia deve essere prescritta dall'allergologo in base al quadro clinico e alle sensibilizzazioni riscontrate con i test appropriati. Esiste in formulazione sublinguale e sottocutanea. Nei casi correttamente selezionati la somministrazione di prodotti di buona qualità risulta sempre molto efficace; tale efficacia tende a persistere anche negli anni successivi all'interruzione del trattamento (purché sia stato effettuato nei modi previsti).
Completi il percorso che ha iniziato con il Suo allergologo e discuta con lui tutti i pro e i contro di tale opportunità terapeutica.
Saluti,