Utente 294XXX
Egregi dottori, Vi chiedo un parere in merito a ciò che mi è accaduto oggi. Premetto che mia madre è diabetica e, in quanto tale, è talvolta soggetta ad alcuni cali di zuccheri. Io sono terrorizzato da questi malesseri, e temo che ne possa soffrire anche io (somatizzo forse eccessivamente). Ciò premesso, oggi dopo aver fatto colazione alle 9 con un succo di frutta alla pesca ed una fetta di torta fatta in casa, verso le 12 mi sentivo debole, mi girava la testa. Per stabilire una volta per tutte se fosse ipoglicemia o crisi d'ansia, dal momento che verso metá mattinata avverto spesso questi sintomi, ho misurato la glicemia con l'apparecchio di mia madre per 2 volte. La prima risultava 85, la seconda 80. Come sono questi valori? Giustificano tale sintomatologia. Grazie sin da ora per il tempo concessomi, cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Propenderei per la crisi d'ansia,
fermo restando la necessità di visita medica per escludere fenomeni ipotensivi, anemici, cervicoartrosici, etc.

Cordialmente