Utente 293XXX
Salve mi chiamo Anna 50 anni ex fumatrice.Da qualche anno ho un dolore allo sterno sopra al centro ho fatto varie visite :
1) pneumologo spirometria tutto ok solo mi ha diagnosticato la broncrit asmatica cronica da vecchi rx torace con laterale :kieve accentuazione della trama polmonare senza evidenze lesioni in atto.
rachidecervicale e dorsale
2)spianamento della fisiologica lordosi cervicale scoliosi destro convessa del tratto dorsale.note di cervicoartrosi diffusa di grado lieve con sensibile riduzioni di ampiezza dello spazio intersomatico a livello C5 C6 e C6 C7 Megapofisi trasverse della 7 cervicale
L'ortopedicodi praticare ginnastica di tipo simmetico e di scarico della colonna verticale.
3) il reumatologo mi ha diagnosticato la fibromialfia
4)sono andata da 2 cardiologi uno ha detto che ho un artrosi avanzata,mentre un altro mi ha dopo consigliato una tomoscintigrafia,perche nela prova sforzo e' risultato:comparsa all acme dello sforzo di sottoslivelamento del tratto ST di circa 2 mm in sede inferiore.Si consiglia scintigrafia miocardidica pefusione a riposo e dopo stimolo.Mi sono revata a farmi questo esame ma il medico alla mia domanda mi fa male lo sterno cos apuo essere mi ha detto il cuore non porta dolore.Ancora devo andare a ritirare le risposte perché mi ha spiazzata cioe mi ha risposto come se avesse detto non hai problemi di cuore.Questo e quanto ma io continua ad avere dolore allo sterno solo dopo uno sforzo ma chi dice che e la fibromialgia,chi di consultare un internista chi e artitre ecc ma io dolore e' ancora qui!!La mattina mi alzo temperaura 35.2 35.6 stanca come se non avessi dormito e viso lato sinistro gonfio ebbi una paresi a 15 anni il mio medico curante e ' lento sono 2 settimane che gli dico i sintomi a volte anche male sotto le ascelle e ai linfonodi ai lati del collo ma di rado cmq sono sempre stanca!!Il mio medico ha detto deve studiarsi la situazione sono 2 settimane che aspetto!Grazie a tutti!!
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Con i limiti del consulto a distanza,
le consiglierei una visita diretta da un gastroenterologo,
Il suo dolore potrebbe essere legato al reflusso.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dr.Quatraro grazie per la risposta.Ma non ho il riflusso sono anche vegetariana e non mangio la sera tardi ecc Certo capisco e' pur sempre un consulto a distanza bisognerebbe fare più accetamenti ma il mio medico di base non mi ascolta ogni cosa che dico da la colpa alla fibromailgia
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Qualcuno dovrà pur visitarla.

Prego
[#4] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta oggi faro' un altro tentativo dal mio medico curante doveva lasciarmi delle impegnative per fare delle visite anche perché la mattina mi sveglio no riposata ma distrutta,e lo sa,caso contrario vado in pronto soccirso.Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si figuri.

Distinit Saluti