Utente 304XXX
Buongiorno.
All'incirca 3 settimana fa il mio medico mi ha diagnosticato una faringite; tra i sintomi vi era l'ingrossamento di un linfonodo sotto la mandibola. Ho seguito la cura a base di antibiotici (amoxicillina) e fluidificante. Il linfonodo si è sgonfiato dopo circa 2 settimane. Ieri, dopo una giornata abbastanza stressante, mi sono accorto che in corrispondenza del linfonodo, su un'area grande all'incirca come una moneta, mi è scomparsa la barba, che porto lunga circa 1 cm. Mi chiedo se ciò è normale e se la barba ricrescerà.
Ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

deve sottoporre l'area allo specialista Dermatologo, al più presto.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio, seguirò il suo consiglio.
Secondo il mio medico, dal quale nel frattempo mi sono recato, si tratta di alopecia e non vi sarebbe alcuna relazione con il linfonodo.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Infatti!

Questo è il motivo per cui Le ho consigliato di rivolgersi allo specialista Dermatologo.


Cordialmente.