Utente 268XXX
Egregi Dottori, gentili Dottoresse,
Vi contatto per una semplice domanda. Io assumo ogni mattina (da un mese e mezzo circa) una pastiglia di Bisoprololo da 5mg (Concor) per una forma di tachicardia sinusale. Il medicamento viene assunto prima di colazione. Sempre ogni mattina, dopo colazione, assumo una pastiglia i Betaistina (16mg se non erro) per vertigini e capigiri.

Questa mattina ho assunto il Concor prima di colazione e subito dopo aver mangiato, per sbaglip, stavo per assumere di nuovo una pastiglia di Bisoprololo al posto della Betaistina. Pastiglia di Concor che ho messo in bocca e ho sputato poco dopo essendomi reso conto dell'errore. In seguito ho poi assunto normalmente la Betaisina.

Il fatto di aver tenuto in bocca e quasi ingerito un ulteriore pastiglia di Concor puòcomportare effetti collaterali o sovradosaggio (essendo io anche abbastanza magro di statura e peso)? Quali sono i sintomi di sovradosaggio?

Potrà essere anche una domanda stupida, mi scuso se lo fosse, ma essendo una persona abbastanza ansiosa (sono in cura da uno psichiatra) ho voluto porla comunque per sicurezza. Dopo il fatto citato ho avuto alcuni sintomi, probabilmente di origine ansiosa.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
stia tranquillo nel suo caso non ha niente da temere
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dottor Vannucchi,

la ringrazio per la sua pronta risposta.

Cordiali saluti.