Utente 725XXX
Buongiorno, vorrei un aiuto..
da alcuni giorni ho una tosse incredibile,specialmente la notte e prima mattina molto fastidiosa, il suo picco è la notte, dove fatico prender sono per il suo incessare, ei "fischi" che permettono gola e torace, a furia di tossire con catarro la scorsa notte sono iniziati i conati di vomito, vomitato una volta sola..tutta la cene leggera e liquidi..tutta la notte un forte dolore a sx dotto alla gabbia toracica..ma è passato dopo un paio d'ore questa mattina dopo l'essermi alzata.. ora non riesco a bere ne mangiare , e come se avessi lo stomaco completamente dilatato..e fa male..se bevi mi assalgono i conati di vomito.
Mi sono recata dal medico di fiduca, essendo molto stanca..e la gola ( già rovinata per via si una brutta ustione dovuta da una esofagite grave e dall'asportazione del palloncino endogastrico..)inizia a darmi fastidio, il mio medico mi ha detto di stare solo a riposo e dormire molto la notte..( ?? come..se la tose è incessante?), di prendere la tachipirina per la febbre...ma io non ho la febbre...non mi viene più la febbre da 16 anni...( dopo una brutta bronchite appena partorito mia figlia..)..
cosa posso fare?? i fischi dice che sono dovuto solo alla posizione del corpo..( sono obesa) che premono..e basta..
ma come fare?' sono stanca.. la tosse non mi lascia nemmeno respirare visto che appena prendo respiro..non smetto di tossire..i fischi li sento..anche mio marito vicino li sente...ho spesso freddo..( ma saranno le temperature..)
non so che fare..
Non bevo ..e non ho mai fumato...
Grazie infinite per una sua eventuale risposta..e comunque dell'attenzione. Dony
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

il Suo Medico l'ha visitata? Ha escluso una bronchite asmatica??


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 725XXX

Iscritto dal 2008
il medico mi ha solo sentito tossire e null'altro..dice colpo d'aria dovuto dal freddo e da tutta la pioggia..e mi ha dato un farmaco da banco calmante per la tosse...chiamato "cloer" ma..non calma per nulla..anzi.la tosse peggiora..ho sempre freddo e una fitta molto forte e fissa tra le scapole all'altezza dello stomaco e sopra i reni..oggi nonostante abbia gil preso 2 volte lo sciroppo non ottengo benefici, anzi peggiora..con prurito alla gola..ed ho vomitato tutto quello che avevo mangiato anche ..quello di lunedi sera!
non so che fare..speravo almeno nello sciroppo...ma non funziona nulla..poi soffrendo di esofagite..inizia a darmi fastidio anche la gola..come un forte prurito/solletico che peggiora il tutto..mi porta a tossire ogni volta che respiro..
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ci ritorni pure e si faccia visitare.

E' importante porre una diagnosi differenziale tra causa a carico dell'apparato respiratorio o da reflusso.

Prego.
[#4] dopo  
Utente 725XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno ci sono stata questa mattina..dopo che questa notte sono stata malissimo..non ho mai smesso di tossire dalle 11 alle 5 di questa mattina, con vomito e lo stomaco bruciava dopo di che il bruciore lentamente come se uscisse del liquido ha iniziato a prendermi ai lati dello stomaco verso l'esterno... il fegato si contraeva ( sono stata operata di tumore 2 anni fa .una resezione epatica)..ma mi ha detto solo che è una comune bronchite e continuare con il "cloel" che..appena prendo inizio a tossire in modo pazzesco..ora ho fissi dolori allo stomaco( come se fosse iperdilatato e pieno di liquido che brucia..mi par di sentirlo uscire..quando mi piago..il bruciore prende fino ai fianchi..so che non è possibile..ma resta questo alone che dilada e brucia e il dolore tra le scapole e al fegato..senza commentare le fitte sotto al polmone sx.. non so quanto devo continuare..in prnto soccorso ( ho telefonato) mi dicono di attenermi a quello che mi ha detto il medico...ma io sono 4 notti che non riesco a dormire..e mangiare prchè vomito anche il nulla..( questa notte..avevo il conato di vomito..sentivo l'esofago aprirsi..ma non usciva nulla..non c'èra nulla..da che ieri sera ho vomitato 6 volte di seguito..sento solo forti bruciori...e debolezza...
nn so che fare.. Cordialmente..
[#5] dopo  
Utente 725XXX

Iscritto dal 2008
Quest'oggi è tornato il mio medico e mi ha diagnosticato una faringite acuta..infiammatoria e da reflusso...ma non mi ha spiegato il motivo del vomito e i bruciori irradianti dallo stomaco all'intero addome.. Cordialmente,, La ringrazio.