Utente 681XXX
Buongiorno, volevo porre un problema che ormai mi affligge da piu di un anno(anche se non in maniera costante). In pratica nella zona inguinale, piu precisamente all'interno cosce dove si posiziona il boxer mi succede che con la sudorazione mi viene un prurito fastidioso con l'arrossamento della zona interessata e la formazione di liquido anche un po' puzzolente.In questi casi anche dopo aver lavato la zona con detergenti intimi(premetto che con tale operazione sento un po' di fastidio)ho provato a mettere del Gentalin Beta che messo per alcuni giorni calma la situazione ma non la risolve del tutto, a questo punto mi chiedo cosa possa essere a volte viene interessata anche l'altra parte, potrebbero essere i boxer scuri?Premetto che i genitali ed il pene non sono mai stati interessati da tale fastidio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

un anno mi sembra un tempo più che sufficiente per cercare di chiarire il suo problema:

se è vero che in quella zona si manifestano classicamente le cosidette "intertrigo" di varia natura (dermatofitica, lievitiforme, batterica o mista) molte altre patologie sono spesso confuse con queste, ma detengono tutt'altra natura.

Psoriasi inversa, Pemfigo foliaceo e seborroico, malattia di Hailey-Hailey, sono solo alcune di queste (citate solo come esempi, non certo per ipotesi diagnostiche, ma i possibili da tal sede, ma utili per far comprendere come la scienza dermatologica sia una situazione di ampia definizione) : produca quindi la sua visita dermatologica che sarà corredata da esami strumentali in primis (luce di WOOD, tamponi specifici) ed avrà chiarezza sul suo stato.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 681XXX

Iscritto dal 2008
intanto grazie della risposta molto veloce, dopo essermi documentato sulle eventuali malattie da voi descritte, potrà essere utile riportarvi anche che nella parte superiore-posteriore dell'orecchio mi si crea una cosa simile a quella descritta della zona genitale e cioè come una ferita che rilascia un liquido trasparente tipo acqua che una volta seccata rimane di tipo granuloso e giallo. Anche in questa zona ho applicato gentalin beta e dopo alcuni giorni scompare col ricomparire poi da sola sempre nella stessa zona che ne dite?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
dico che la visita dermatologica si rende comunque necessaria.

cari saluti