Utente 213XXX
Buonasera Dottori,chiedo il vostro parere per prendere una decisione importante,sono in cura presso una clinica dentale, costretta dalla situazione a devitalizzare i miei denti dell'arcata superiore per poi ricoprirli con corone in ceramica e ceramica integrale per la parte anteriore,ho chiesto corone singole perchè secondo me darebbero un aspetto anche più naturale, mi è stata proposta invece una corona circolare. Al mio perché mi è stato risposto, che nella singola corona nel caso in cui il moncone sottostante si fosse cariato ,col tempo lo avrei perso e con esso il lavoro fatto, mentre invece con la circolare se fosse successo, pur malato, sarebbe rimasto lì al suo posto sostenuto dalla corona stessa.Il mio grande dubbio: è giusto mantenere a forza nella sua sede un moncone immagino marcio dal momento che cadrebbe se non fosse sostenuto,senza neanche saperlo perché presumo che essendo devitalizzato non possa far male,non si rischierebbe un'infezione interna con danni ben più gravi per la salute e anche per tutto il lavoro che non il rifacimento di una singola corona? Inoltre è corretto dopo aver devitalizzato i denti in più sedute ( tre/quattro a seduta)monconizzare e ricoprire il tutto in una sola seduta ??? La vostra risposta è per me me molto importante.Inoltre i 6 denti anteriori dell'arcata inferiore pur essendo sani sono purtroppo consumati, vorrei avere una bocca sana e anche bella esteticamente ( pagando !) mi è stata proposta la stessa cosa descritta sopra per l'arcata superiore, in alternativa alla mia richiesta di ricoprirli con le faccette,secondo voi questa è la sola soluzione percorribile? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
La mia risposta preferisco darla dopo aver capito di che clinica dentale si tratti. In merito ai suoi pensieri, niente da eccepire. Se i monconi sono ideali (come forma e struttura) nella zona frontale io preferisco eseguire restauri singoli.
A presto
[#2] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Paziente,

le faccio sinceri complimenti perchè lei, immagino che non sia dentista, ne capisce molto più di tanti colleghi...

Non so i motivi che la inducono a rivestire tanti elementi dentari ma ipotizzando che questo sia indispensabile (lo è veramente? eventualmente non è stata considerata l'ipotesi di eseguire faccette anche nell'arcata superiore?), la discriminante non è tra corone singole o unite tra loro ma tra un lavoro fatto bene ed uno no!

Se lei esegue un manufatto protesico con una preparazione corretta dell'elemento dentario, un'impronta eseguita con perizia e su tessuti gengivali sani e non infiammati, un'esecuzione odontotecnica perfetta magari con l'ausilio della tecnologia computerizzata CAD-CAM, e una cementazione finale impeccabile, igiene orale domiciliare otiima e controlli periodici dal dentista... le assicuro che la carie del moncone è un evento che non deve toglierle il sonno.

"Inoltre è corretto dopo aver devitalizzato i denti in più sedute ( tre/quattro a seduta)monconizzare e ricoprire il tutto in una sola seduta ???"

Il risultato estetico e il più possibile naturale, soprattutto nei settori anteriori, deve prevedere necessariamente anche delle prove intermedie per definire forma, contorno, colore e trasparenze dei denti che ben difficilmente possono essere realizzate in "un colpo solo" anche se, con tecniche computerizzate di preparazione protesica, questo è possibile.

Capisce bene però che un conto è eseguire una corona sui settori posteriori, un altro è in un area esteticamente importante come quella anteriore.

Le suggerisco, alla fine, due cose:

- prima di iniziare questa lunga riabilitazione, consideri importante capire perchè i suoi denti sani sono consumati, potrebbe dipendere ad esempio da problemi di bruxismo (di cui il paziente spesso non è consapevole) e un dentista che si occupa di gnatologia potrebbe chiarire bene (ed eventualmente trattare) il problema

- non è detto che pagando (molto!) possa trovare la soluzione ottimale che lei giustamente cerca, è importante dedicare energie e tempo a trovare un valido ed esperto professionista che sappia consigliarla al meglio e che esegua con perizia un trattamento così importante.

Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Corone singole.
La motivazione addotta per la scelta di effettuare le corone unite è assolutamente ridicola.
Se si caria un moncone la struttura è vero, starebbe su; ma sarebbe un moncone cariato, marcio.
Il genio che le ha proposto quella soluzione forse non l'ha considerato.
Può succedere quando ci si laurea per corrispondenza (ammesso che la laurea sia stata conseguita).

C'è perõ un altro motivo che può portare a scegliere di eseguire delle corone unite: se c'è scarsa precisione nel manufatto protesico, le corone stanno su lo stesso, mentre se fossero singole si scementerebbero continuamente.
E'il trucco usato da dentisti low cost di infima qualità per far stare in bocca dei pessimi lavori.

Ci tiene alla sua salute?
Gambe in spalla e vada altrove.
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dott. Muraca, Dott.De Carli, Dott Formentelli, veramente grazie di cuore ,spesso ci si sente indifesi difronte a temi così delicati come la nostra salute, che ci coinvolgono direttamente ma dei quali non abbiamo le necessarie competenze per poter giudicare qual'è la soluzione giusta e un aiuto che sia anche umano aiuta molto.Tutto ora mi è più chiaro,agirò come consigliatomi