Utente 138XXX
buongiorno dottore, grazie per l'attenzione. 10 giorni fa mi hanno diagnosticato
una congiuntivite virale . prendo netildex gocce 4 volte al dì e devo continuare. non ho
più gli occhi rossi accesi e secrezione, solo venette sparse nell'occhio sinistro. ho ancora prurito e ogni tanto durante il giorno mi fa male l'occhio destro. volevo chiederle questo: secondo lei se torno al lavoro sabato potrei infettare i colleghi? e riusare il
computer guidare la macchina mi potrebbe creare fastidio agli occhi, o peggiorare?
faccio come lavoro la cassiera . ho difficoltà a tenere lo sguardo fisso e concentrarlo
su un lavoro . mi prudono e se insisto bruciano . gli occhiali vanno bene. dipende dalla congiuntivite? adesso devo spegnere il computer .
mi scusi di nuovo grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
le cherato congiuntiviti virali
soprattutto quelle da febbre adeno faringo congiuntivale
sono davvero molto
ma molto infettive!
stia attenta ai componenti della sua famiglia e certamente anche sul luogo del lavoro.
Nella mia esperienza segnalo sempre il caso di due coppie di amici che da Milano andavano a sciare in montagna a Cervinia...
ebbene dopo due ore il micro ambiente dell'abitacolo aveva fatto si che erano infettati gravemente tutti e 4...
in bocca al lupo
ci ricontati
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno dottore,
grazie per la tempestiva risposta. in effetti a me sembrava di
avere l'influenza, avevo febbre 37 e 2 diarrea e mal di gola .
sono stata male una settimana prima che mi venisse un occhio
rosso fuoco. mi è stato utile me ne starò ancora un po' a casa.
in effetti mia mamma ha prurito agli occhi da due giorni.
grazie ancora