Utente 305XXX
Salve,sono una ragazza di 21 le chiedo un consulto perchè da un pò di mesi,esattamente da dicembre sono un pò preoccupata per la salute del mio cuore.Mi sveglio molto spesso con la tachicardia,palpitazioni durante la notte.Soffro di extrasistole e soprattutto la cosa che mi preoccupa di più e una forte oppressione al petto che dura all'incirca 5-6 minuti e si estende alla gola e alle volte coinvolge anche la mandibola e sotto la lingua.Questo avviene soprattutto dopo i pasti.Tra l'altro per due volte a distanza di circa due mesi ho avvertito un forte dolore retrosternale.Come controlli ho fatto solo un elettrocardiogramma ed è risultato tutto nella norma.Però i sintomi non cessano e vorrei fare altri controlli,lei crede sia il caso di fare una visita cardiologica o può essere solo un pò d'ansia? La ringrazio per la risposta
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' improbabile che a 21 anni lei soffra di problemi coronarici.... è più probabile, anche in rapporto al sovrappeso, che lei abbia un'ernia iatale che simula i sintomi cardiaci....Le consiglierei, per tranquillità, un test da sforzo al cicloergometro e se, come spero e credo, risulterà negativo può approfondire con una valutazione gastroenterologica.
saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta.Quindi lei esclude possa trattarsi di angina pectoris o qualche altro problema cardiaco? Perchè leggendo su internet sembra che i sintomi siano questi.Per sicurezza comunque farò una visita cardiologica.

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia la visita cardiologica....servirà per confermare o meno la mia ipotesi...
Saluti