Utente 271XXX
Salve , ho 38 anni e mi chiedo se qualcuno potrebbe darmi una spiegazione ad alcuni eventi spiacevoli che a volte mi capitano .Cercherò di essere il più preciso possibbile ,lavoro su turni mattino dalle 6 alle 14 mi alzo alle 4,45 pomeriggio 14 alle 22 mi capita molto sovente solo quando faccio il turno di mattina che quando torno a casa mangio qualche cosa e poi dopo circa un oretta o due mi metto sul divano o sul letto e non capisco perche all'improvviso appena sto per addormentarmi mi viene una forte tacchicardia e un sobbalzo all'improvviso tanto che non mi addormento più .Questo mi capita solo quando vado a lavoro e cerco di riposarmi il pomeriggio se invece non lavoro o di domenica che mi alzo un pò piu tardi non mi succede sapete darmi una spiegazione e se è normale faccio attività fisica regolarmente e in un anno ho fatto 2 volte le analisi e l'elettrocardiogramma con l'esame degli enzimi ma tutto a posto .potrebbe essere la stancchezza fisica o la posizione errata? grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Nessuna risposta è possibile darle se non vengono effettuate delle indagini diagnostiche...Le consiglio innanzitutto di effettuare un Holter ECG delle 24 h nei periodi che generalmente le danno i sintomi che descrive.
Cordialità