Utente 299XXX
Salve !
Sono un ragazzo di 32 anni, premetto che mesi fa ho sofferto di ansia molto forte, ora sono in fase di ripresa, ma ho tutt'ora problemini di tensione muscolare soprattutto alla mandibola-orecchie, non so se questo può centrare nulla.
Vengo al dunque, giorni fa, aciugandomi i capelli col phon ho avuto un paio di piccole fitte (direi come un nervo infiammato) dietro la nuca, che partiva esattamente alla base del cranio tra l'osso e il collo, nella parte destra. Solo oggi ho scoperto la connessione, mi stavo nuovamente pettinando col phon (caldo) e l'ho indirizzato alla tempia destra, e di riflesso ecco subito la fitta dinuovo dietro la nuca. Al tatto la cervicale non sembra farmi male, mentre se faccio pressione leggermente sopra la tempia destra sento un dolorino (ma non lo sento irradiare alla cervicale , a differenza del phon). Tra l'altro stamattina (ma il dolore c'è da giorni) avevo un leggerissimo senso di sbandamento, che è passato dopo qualche ora, mi rendo conto che questo potrebbe aver a che fare con la posizione durante la notte o ansia. Almeno spero! Attendo fiducioso una risposta, grazie.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

andrebbe fatta una valutazione diretta per dare un parere attendibile. Da quanto riferisce non è da escludere un problema di postura o tensione muscolare.
Si faccia controllare almeno inizialmente dal Suo medico curante.

Cordiali saluti