Utente 305XXX
Gentili Dottori,
Alcuni anni fa (circa 8) mi sono operato di varicocele (3 grado) sia perchè avevo forti dolori al testicolo sia per il rischio di infertilità futura visto che dallo spermiogramma fatto prima dell'intervento avevo dei valori abbastanza bassi.
Oggi a distanza di questi anni ho ripeuto l'esame (dopo 5 giorni di astinenza) e questi sono i risultati:

Volume: 3,9 ml
Colore: bianco grigiastro
Aspetto: torbido
Fluidificazione: Completa
Viscosità: normale
pH 8.5
CARATTERI MORFOLOGICI
Concentraz. nemaspermi 41 milioni
Concentraz. totale 159,9 milioni
Motilità 70%
ESAME MICROSCOPICO
Alcune cellule tondeggianti provenienienti dai tubuli seminiferi, 1-5 leucociti.
PERCENTUALE NEMASPERMI NORMOCONFORMATI
Forme normali(%) : 80

Linee guida WHO 1999

Cosa ne pensate di questi valori? La mia preoccupazione era quella di non recuperare la fertilità dopo l'intervento...
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'esame è ampiamente nella norma, tuttavia alcuni dati come ad esempio le forme normali sembrerebbero fin troppo eccessive infatti con i nuovi parametri WHO le forme normali devono essere superiori al 4%, quindi il consiglio è di ripetere l'esame in un centro dedicato che segua i criteri WHO 2010 e in quell'occasione ci fornisca i dati del suo spermiocitogramma antecedente l'intervento.

Un cordiale saluto