Utente 217XXX
Salve, ho un problema di eiaculazione precoce da sempre. L'immediato contatto con il preservativo stranamente mi stimola ancora di più e mi porta all'eiaculazione nel giro di pochi secondi. Ho anche provato quello ritardante della Durex e, beffa totale, anche quello mi porta all'eiaculazione appena lo infilo. Visita andrologica a parte, vorrei chiedervi se sono l'unico essere al quale un preservativo ritardante addirittura accelera l'eiaculazione o ci sono casi in cui il liquido contenuto fa questo effetto su alcune persone?
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
mettiamo il caso che3 lei abbia infiammazione locale: il contatto con il profilattico la aggrava per cui c' è eiaculazione precoce.
Mettiamo il caso che lei soggetto ansioso: il dover mettere preservativo la distrae e la mette in ansia: e l' eiaculazione precoce si aggrava.
Mettiamo il caso che lei abbia malformazione del pene: infila male il profilattico e l' eicaulazione precoce la aggrava.
Quindi: si faccia vedere da collega.
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore per la risposta. Una piccola curiosità: nel caso avessi un'infiammazione, questa è visibile a occhio nudo o si può capire da altri sintomi?
Oppure è una cosa di cui non ci si accorge affatto?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
si vede se è esterna, se ha infiammazione interna (prostatica) bisogna visitare
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Va bene, la ringrazio.