Utente 280XXX
Un pò di tempo fa ho avuto la candida da contatto dopo un rapporto non protetto con la mia ragazza. Il glande, oltre a procurarmi molto prurito, era ricoperto da macchie se non erro bianche.
Ho cominciato ad usare la crema meclon che insieme a lavaggi frequenti mi aveva fatto passare il tutto. Ultimamente avevo fatto visionare il tutto ad un urologo che guardandomi il glande mi aveva detto che non avevo più niente.
Da un pò di tempo però quando finisco di eiaculare mi accorgo che sul glande appaiono come dei puntini rossi che dopo un pò spariscono...è da precisare che questi puntini non appaiono sempre..alcune volte si altre no.
Potrebbe essere di nuovo candida o no??
Spero mi possiate aiutare.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente senza una vista è difficile dirlo, però in genere la candida non si comporta nella maniera da lei descritta, pertanto la escluderei anche se per esserne certi va eseguito un tampone balano prepuziale ed una visita urologica
[#2] dopo  


dal 2014
é cosa potrebbe essere allora??
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Difficile a dirlo da questa a sede senza una visita diretta