Utente 305XXX
buon giorno mio marito 41 anni ha avuto criptorchidismo infantile su testicolo dx ed e stato operato alle età di3 anni. a venti anni e stato operato di varicocele su test sx. ha azoospermia e fsh alto. tutti altri valori nella norma e anche esami genetici regolari. ha fatto una prima tese 3nni fa con prelievo di 12 paillettes di spermatozoi alcuni immobili altri mobili in situ, ma dale conseguenti icsi si sono formati embrioni ma mai gravidanze. prec
iso che miei esami sono tutti regolari. inoltre l anno scorso ha eseguito un altra tese in cui non hanno trovato niente. l andrologo che ci segue ha proposto cura con enantone gonasi 2000 e gonal per 3 mesi e poi fare micro tese. vi chiedo se secondo vostra esperienza ci sono state gravidanze dopo queste cure e con queste problematiche e se vale la pena far un altro intervento visto che nei due precedenti anche se trovavano spermatozoi non erano di qualità sufficiente a dar vita.la micro tese e avrebbe migliori chances in termini di qualità?grazie per la vostra disponibilità.cordiali saluti








Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

dai dati che ci riporta non condivido la scelta terapeutica che a mio avviso rischierebbe di ridurre ulteriormente la probabilità di ritrovare spermatozoi dopo una micro-TESE che ritengo essere la scelta migliore.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
buon giorno dottore, la ringrazio x la sua risposta. mi sa dire in quali ospedali fanno la micro tese in convenzione con il servizio sanitario nazionale?a Milano ad esempio so che e a pagamento. E quanto dura il periodo di convalescenza?
Grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
dovrebbe confrontarsi con il suo medico di base che conosce la situazione regionale in ambito sanitario, mentre sulla degenza, normalmente viene eseguito in giornata.

Ancora cordialità