Utente 140XXX
buongiorno.dopo 2 visite chirurgiche,mi hanno consigliato colecistectomia laparoscopica visto che da un pò di tempo accuso dolori alla bocca stomaco e ipocondrio dx.fatta eco addome dove sono visibili 3 piccoli calcoli e un calcolo di 1cm.ho già fatto 2 laparoscopie diagnostiche nel 1996 e 1998 x edometriosi e già in quella effettuata nel 1998 si referta che causa aderenze non erano visibili organi ipocondriaci.ora passati 15 anni si saranno formate altre aderenze.Sono preoccupata che non si possa asportare colecisti x via laparo e magari mi ritrovo con un grande taglio x si è dovuti procedere con la procedura standard.vorrei un consiglio in merito e se ci sono cas idi persone con molte aderenze operati in laparo.aspetto risp.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
L'intervento, anche in presenza di aderenze, è tecnicamente possibile anche per via laparoscopica: lo testimoniano numerosi casi di pazienti operati nelle sue stesse condizioni. Ovvio che il rischio di conversione è più alto; ma del resto, vista la sua storia clinica, ritengo che ci siano i presupposti per operare comunque.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

solo per tranquillizzarla oltre a ciò che correttamente ha affermato il collega Spina, volevo aggiungere che l'intervento per via laparoscopica viene indicato proprio e solo per rimuovere le aderenze che possono formarsi in relazione a interventi eseguiti precedentemente.

nel suo caso verosimilmente sarebbe il primo tempo dell'intervento.

è giusto dire che esistono quindi delle possibilità in più per la conversione in chirurgia tradizionale.

questo in realtà può dipendere da due fattori, il tipo di aderenze e la loro diffusione e la competenza del chirurgo operatore.

cordiali saluti un grosso in bocca al lupo, ci tenga informati
[#3] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno.credo che delle aderenze ci siano visto che ho già subito 2 laparo diagnostiche e che ho sofferto di endometriosi sita sul peritoneo.spero che si possa comunque procedere alla colecistectomia x via laparoscopica.non vorrei ritrovarmi con una decina di cicatrici.quella che ho da precedenti laparo,verrà comunque utilizzata come accesso video?sono molto in ansia e non so che posso fare.....
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
L'estetica è importante, ma mai quanto la riuscita dell'intervento: dovrebbe pensare a preoccuparsi casomai di questo, più che della tecnica con la quale l'intervento viene condotto! Comunque stia tranquilla: le probabilità che l'intervento possa essere concluso in laparoscopia restano sempre molto elevate, soprattutto se in mani esperte.
Cordiali saluti