Utente 279XXX
salve a tutti,volevo farmi una domanda:ormai sono anni che non noto più erezioni al risveglio, volevo sapere se queste mancate erezioni mattutine sono un problema oppure non hanno alcun significato clinico,vi ringrazio cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
le erezioni notturne , mattutine , devono essere presenti. Vanno verificate con un rigiscan test , e vanno eseguiti dosaggi ormonali. Utile anamnesi farmacologica per eventuale presenza di farmaci interferenti con il meccanismo vasoattivo dell erezione
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
proprio ora ho letto dei commenti su questo sito dove alcuni medici dicevano che le erezioni mattutine non hanno alcun significato,la ringrazio comunque buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ci sono sicuramente medici con esperienza e competenze migliori delle mie .
le prenda come come giusta risposta, valutando poi le sue sensazioni . Buona giornata anche a lei
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
dottore mi scusi per la domanda un po sciocca,ma è normale avere il pene un po curvo verso sinistra?io penso di averlo fin dalla nascita da quello che ricordo,grazie ancora.