Utente 306XXX
Salve a tutti.
Da un po' di tempo ho accostato alla masturbazione la pratica di ingerire il mio seme (lo raccolgo in un bicchiere di plastica e lo ingerisco ancora caldo).
Ha un sapore gradevole (un misto tra uovo e limone), ma cio' che conta e' il senso di benessere che mi da a livello fisico e mentale.
Volevo sapere se tale pratica nel tempo puo' nuocere al mio apparato digerente.

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

ad oggi non abbiamo segnalazioni di danni all'apparato digerente dopo ingestione di sperma e quindi non posso che augurarle un buon brindisi.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dott. Maretti, troppo gentile...

Facendo ricerche nella rete ho appreso che lo sperma umano contiene molte sostanze utili come la vitamina B12. Questo spiega la carica energetica che provo nelle ore successive all'assunzione del mio seme.

Cordiali saluti.