Utente 273XXX
Salve,
sono la mamma di un bambino di 6 anni e mezzo che, finora, ha perso solo un dente da latte (subito dopo sostituito da un dente nuovo, nato in modo regolare). Da una settimana ho notato che stà spuntando un nuovo dentino dietro un dente da latte che non è caduto e che non si muove. Cosa è meglio fare in questi casi? Grazie mille in anticipo.
Saluti, una mamma
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Francini
24% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Premetto che al riguardo vi sono diversi punti di vista.

Personalmente preferisco estrarre il dente da latte in modo da facilitare il corretto inserimento in arcata del dente permanente.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Ho ancora un dubbio:
se il dente nuovo stà nascendo in modo parallelo al dente da latte, quest'ultimo riuscirà comunque a cadere? Oppure questo è il caso in cui si deve necessariamente intervenire prima o poi?
Grazie ancora delle preziose informazioni.
Saluti, una mamma
[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
"se il dente nuovo stà nascendo in modo parallelo al dente da latte, quest'ultimo riuscirà comunque a cadere?" La sua permuta potrebbe esser ritardata, anche di molto, e il permanente continuerebbe ad erompere in una posizione che non è quella giusta.
E' questo il motivo per cui son perfettamente d'accordo con il Dott. Francini.

Cordialità