Utente 126XXX
Gentili dottori, vi scrivo riguardo a mio fratello di 21 anni iperteso da circa un anno, in terapia con lobivon 5mg e cardura 2mg, di seguito riporto gli esami che ha eseguito:

aldosterone clino 209.6 (limite 150)
renina clino 313.8 (limite 39.9)
renina orto 303.6 (limite 46.1)
N.S.E 13.1 (limite 12)
cromogranina a 30 (limite 18)

aldosterone orto, sodio, potassio, creatinina. acth, tsh, ft3, cortisolo, ace, cpk nella norma

E.C.G : Minima q laterale e alterazioni aspecifiche della ripolarizazzione ventricolare

ECO TIROIDE: nella norma

La risonanza all addome completo ha evidenziato "falda di versamento libero in piccolo bacino, alcune formazioni linfonodali sparse nel contesto del ventaglio mesenterico, di significato rm aspecifico in quadro di dubbio significato patologico, meritevole di correlazione clinico laboratoristica"

è possibile avere delle delucidazioni su questi esami?

ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Posso esprimermi solo sul problema dell'ipertensione.....a 21 anni occorre sicuramente escludere cause primitive responsabili di ipertensione secondaria poichè è improbabile che i meccanismi sia gli stessi dell'ipertensione essenziale di un'età più avanzata.....e in caso di identificazione di problemi primitivi occorre curare quelli...
Intanto dalle indagini già fatte emergono dei dati anomali di alcuni ormoni che regolano i valori pressori. Per questo non condivido l'uso del Lobivon. Le consiglio di affidarsi ad uno specialista cardiologo di fiducia per stabilire se sia necessario un ulteriore approfondimento diagnostico e quale terapia consigliare considerando i valori dell'aldosteronemia e della reninemia (noi di MI non possiamo prescrivere farmaci a distanza)..
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
i valori della renina e dell aldosterone possono essere elevati a casua delle pastiglie?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No.....
[#4] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto per le sue risposte.... che altri esami consiglierebbe di effetuare?