Utente 306XXX
è circa 1 anno che proviamo ad avere un bimbo quindi ho fatto degli esami di controllo mi dareste una cortese opinione sugli esami? È tutto ok? Dal mio occhio non esperto mi pare di capire che solo il 31 perc tipici siano un po' pochino.. Bo..


----------------------esami 8-5-13 ---------------------------------
spermiogramma

----- parametrici base
Coagulo nello sperma fresco - si
Fluidificazione completa - si
Consistenza - normale
Colore - giallo trasparente
Volume ml- 4
Ph - 7,7
Num degli spermatozoi - 65 mil
Agglutinazioni - no

-------- osservazioni al microscopio
Spermatociti - no
Spermatidi - no
leucociti - rari
cellule epiteliali - rari
Eritrociti - no

-------- motilitá dopo 1 ora
Mobili 79
Immobili 21
Prog ret 12
Prog non ret 61
In situ 6
Progressiva > 40

-----------MORFOLOGIA
FORME TIPICHE 31
FORME ATIPICHE 69
ANOMALIE DELLA TESTA 30
Anomalie tratto intermedio 27
ANOMALIE DELLA CODA 12
Normosperma

--------------------------------------------------------------------------

Esame colturale
Colturale positivo
Identificazione 1 pseudomonas aeruginosa
1 mic
AMOXICILLINA s <= 2
AMPICILLINA r >= 32
CEFEPIME s 4
CEFOTAXIME r
CEFTAZIDIME s 4
CIPROFLOXACINA s <= 0,25
Colistina s 2
Ertapenem r >=8
Gentamicina s <=1
Imipenem s 2
Meropenem s <= 0,25
Trimetoprim/sulfam r 160
Legenda --- Resistente Intermedio Sensibile

-------------------------------------------------------------------

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

dall'esame seminale che ci propone sembrerebbe che la motilità progressiva sia del 12% e quindi il parametro è un poco basso, tuttavia poi viene indicata una motilità progressiva del 40% che non combacia con la somma delle altre percentuali, inoltre l'esame culturale si dissocia dai parametri macroscopici dello spermiogramma dove la viscosità ecc. sono tutti nella norma. Si confronti in diretta con lo specialista e valuti la possibilità di ripetere l'esame seminale.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Ciao, un altro esperto mi ha risposto in questo modo :
"Lo spermiogramma generale non va male vi e' una infezione da trattare con antibiotico come da antibiogramma che sicuramente ha gia' eseguito le consiglio ripetere spermiocoltura a 20 gg dalla fine dellantibioticoterapia A sua disposizione dott xxx"

che dite è vero ? dovrei prendere l'antibiotico ? quale?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
peccato io invece ho risposto in altro modo e quindi sta a lei decidere quale strada scegliere.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Caro Dr. Marelli è sicuro di essere davvero un esperto in andrologia?? io ho chiesto un consiglio e lei ha risposto con una presa in giro... saper leggere un test è più un fatto oggettivo che soggettivo quindi l'infezione c'è o non c'è ! A quanto pare lei non è sicuro di quanto ha scritto nel primo post dato che ora mi risponde di provare la fortuna e seguire il suo consiglio o l'altro... il tuo modo di lavorare non è professionale e sembra più un rispondere tanto per rispondere e non prende la cosa seriamente. Deve capire che lei sta dando consigli medici e deve metterci più professionalità e impegno nelle risposte altrimenti EVITI !!!
Spero che qualche altro Andrologo su questo sito bene fatto mi risponda in modo serio e cordiale.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

per prima cosa non è mia intenzione prendere in giro nessuno ma anzi ho sempre cercato di dare buoni consigli come nel suo caso dove in prima battuta le indicavo le incongruenze dei suoi esami e per sua risposta, lei mi riportava il parere di altro specialista del tutto diverso dal mio e mi chiedeva se poteva seguire tali indicazioni, quindi ho parliamo una lingua diversa oppure è lei che prende in giro. Per finire un esame esprime un dato oggettivo che deve essere accompagnato da una obbiettività che ovviamente è soggettiva e che infatti dipende dallo specialista.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
mi scuso per lo sfogo del mio ultimo post, e come da lei consigliato ho eseguito un ulteriore test. Ecco i dati degli esami, li ho messi a confronto con quelli vecchi. Il primo dato è alla data 26-6 l'altro 8-5

----------------------------------------

----------------------esami 26-6-13 --- esami 8-5-13 ---------------------------------
spermiogramma

----- parametrici base
Coagulo nello sperma fresco - si --- si
Fluidificazione completa - si --- si
Consistenza - normale --- normale
Colore - giallo trasparente --- giallo trasparente
Volume ml- 2,2 --- 4
Ph - 7,8 --- 7,7
Num degli spermatozoi - 122mil --- 65 mil
Agglutinazioni - no --- no

-------- osservazioni al microscopio
Spermatociti - no -- no
Spermatidi - alcuni --- no
leucociti - rari ---rari
cellule epiteliali - rari ---rari
Eritrociti - no --- no

-------- motilitá dopo 1 ora
Mobili 83 --- 79
Immobili 17--- 21
Prog ret 11--- 12
Prog non ret 58 --- 61
In situ 14 --- 6
Progressiva > 40 ---- > 40

-----------MORFOLOGIA
FORME TIPICHE 25 --- 31
FORME ATIPICHE 75 --- 69
ANOMALIE DELLA TESTA 43 --- 30
Anomalie tratto intermedio 30 --- 27
ANOMALIE DELLA CODA 2 --- 12
Normosperma ove rilevo rare forme immature della spematogenesi --- Normosperma

--------------------------------------------------------------------------

Esame colturale - spermiocoltura del 26-6-13
Esame microscopio a fresco ( microscopio Zeiss in contrasto di fase ) : nulla da segnalare. Carica batterica : /
Microscopio patogeno isolato negative tutte le ricerche

--------------------------------------------------


grazie
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Riconfermo la premessa fatta precedentemente sulla motilita' che rende poco attendibile tale valutazione che secondo i criteri WHO 2010 dovrebbe essere valutata attraverso tre tipi di motilita (progressiva, non progressiva, immobili) e dove la motilita' progressiva deve essere almeno pari al 32% e comunque considerando i suoi parametri l'esame presenta una astenozoospermia.

Un cordiale saluto