Utente 298XXX
Salve,vi scrivo perchè è da qualche settimana che pecepisco il battito cardiaco. Tale percezione avviene sopratutto quando sono in posizione supina o anche quando faccio dei movimenti bruschi (ad esempio mi alzo dal letto).Quando ho questo fenomeno non avverto una tachicardia,infatti i battiti al minuto sono circa 80,ma sento dei battiti più poderosi. Siccome pratico sport a livello agonistico è da 5 anni che effettuo elettrocardiogrammi da sforzo dai quali è risultato che è tutto nella norma salvo quest'ultimo anno nel quale mi è stata riscontrata una leggera aritmia per la quale però il medico sportivo non mi ha fatto fare ulteriore accertamenti. Ora vi chiedo se questa mia percezione poderosa del battito può dipendere dall'aritmia e se è il caso di fare ulteriori accertamenti.
Cordialità
Sdl

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
E' tutto nella perfetta norma. Stia sereno.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Innanzitutto la ringrazio per la risposta. Le volevo chiedere se fosse possibile una correlazione cuore-cervicale.Glielo chiedo perchè di quest'ultima ne soffro da tanto tempo e in maniera molto severa.
Cordialità
Sdl