Utente 306XXX
Buonasera.
Tre giorni ha mi sono tagliato il pollice sx tra le due falangi 1 cm e mezzo circa sotto l'unghia (dove ci sono "le pieghe" dalla parte esterna della mano ) con un coltellino molto affilato.Il taglio era abbastanza profondo (è uscito molto sangue) ma al pronto soccorso hanno preferito mettere delle normali farfalline e una stecca. Temendo una lesione di qualche tendine (estensore..),oggi,ho scostato la stecca ed ho provato a muovere il dito.
Il pollice si piega, non penzola, e ritorna dritto; il problema è che se cerco dalla posizione dritta di estenderlo all'indietro NON ci riesco. La mia domanda è se ciò è dovuto alla ferita o a qualche lesione?? Come devo procedere?? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se la falange ungueale si estende come quella del pollice controlaterale, vuol dire che è tutto OK.

Se si estende solo in parte, probabilmente c'è un problema: in questo caso, si faccia vedere da un chirurgo della mano.

Buona domenica.
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Buon giorno dottore
ieri mi sono recato da un chirurgo della mano il quale mi ha riscontrato una parziale lesione del tendine estensore lungo del pollice. mi ha messo dei punti sulla stessa ferita del taglio con il dito in iperestensione e ha detto che avrebbe messo un punto tra il tendine e la pelle.
Non ho capito bene cosa ha fatto, ora ho il pollice fasciato (una fasciatura molto grande) con una stecca di Zimmer.
le chiedevo se è una tecnica valida e ora come devo procedere, come devo tenere il braccio e i tempi di ripresa. Ora mi fa abbastanza male passerà (è normale?)
la ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si, è una tecnica valida, molto utilizzata dalle scuole francesi.

Se ha dolore, assuma gli antiinfiammatori.

Il braccio non va tenuto rivolto verso il basso, ma preferibilmente appeso al collo.
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
grazie
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.
[#6] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore le volevo chiedere se è pericoloso subire "sballottamenti" quando mi portano in auto oppure quando cammino. Secondo lei QUANDO recupererò la completa mobilità.
Sarà completa??quali attenzioni devo fare?? per quanto tempo mi farà male??
Grazie mille
[#7] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore le volevo chiedere se è pericoloso subire "sballottamenti" quando mi portano in auto oppure quando cammino. Secondo lei QUANDO recupererò la completa mobilità.
Sarà completa??quali attenzioni devo fare?? per quanto tempo mi farà male??
Grazie mille
[#8] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore un forte dolore è normale??
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il dolore è soggettivo: in parte è normale, ma se non scompare entro un paio di giorni consulti il suo chirurgo.

I tempi di recupero sono anche essi soggettivi, ma in genere brevi (dopo aver iniziato la mobilizzazione).

In genere, il recupero è completo.
[#10] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio nuovamente
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.
[#12] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Per lo "sballottamento" devo stare attento.??? Posso muovermi normalmente. In cosa devo stare attento??
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Direi che il suo unico problema è l'ansia, non il dito.....
[#14] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore dopo una dolorosa nottata mi sono recato in ambulatorio stamattina per verificare se era tutto a posto. Hanno tolto la medicazione ed il dottore (era un altro a cui ho però spigato tutto) ha controllato la mobilità e non ha riscontrato nessun miglioramento. Mi ha detto che l'intervento non era riuscito e che ora dovevo aspettare comunque il mesetto con la fasciatura, andare la prossima settima per la medicazione e poi sta a me decidere se lasciare tutto cosi o fare un nuovo intervento.
Le chiedo se lascio tutto cosi potrò peggiorare?, lievemente migliorare?. Il dolore è normale o il medico ha potuto toccare qualcosa??
La ringrazio
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Per rispondere in modo attendibile alle sue domande dovrei conoscere una serie di dettagli che non conosco.
[#16] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
ma la visita di oggi ha potuto compromettere l'intervento di lunedi
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Scusi, ma in che modo ?
[#18] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
facendomi fare le prove se muovevo il dito
[#19] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Mi faccia capire: il 4 giugno le hanno fatto la sutura e il 5 le hanno fatto fare i movimenti ?
[#20] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
il 3 si perché mi ha fatto molto male la notte scorsa forse perché la fasciatura era troppo stretta e quando l'hanno tolta il medico mi fa fatto muovere il dito
[#21] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Dipende dal tipo di sutura, ma non mi sembra del tutto normale una mobilizzazione così precoce.

Del resto, se il chirurgo ha messo una stecca di Zimmer, forse qualche motivo ci sarà....
[#22] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore un ultima domanda
la settima prossima vado a togliere i punti. Lei mi consiglia di lasciarlo ancora immobilizzato, di ritentare con un altro intervento. In che cosa dovrebbe consistere quest altro intervento??.(di solito) è consigliabile intervenire?.
Se lascio tt cosi non ce nessuna speranza che guarisca con il tempo. So che è un piccolo danno ma mi porterà conseguenze a lungo andare.. Mi da qualche impedimento?
grazie
[#23] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
dottore un ultima domanda
la settima prossima vado a togliere i punti. Lei mi consiglia di lasciarlo ancora immobilizzato, di ritentare con un altro intervento. In che cosa dovrebbe consistere quest altro intervento??.(di solito) è consigliabile intervenire?.
Se lascio tt cosi non ce nessuna speranza che guarisca con il tempo. So che è un piccolo danno ma mi porterà conseguenze a lungo andare.. Mi da qualche impedimento?
grazie
[#24] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se la flessione della falange ungueale è modesta (tutto è opinabile), potrebbe anche evitare un nuovo intervento.
[#25] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
la flessione "dovrebbe essere" buona il problema è l' iperestenzione
[#26] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
la flessione "dovrebbe essere" buona il problema è l' iperestenzione
[#27] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Per cortesia, eviti di cliccare due volte sullo stesso quesito (è già la seconda volta).

Quando parlavo di flessione, non intendevo la capacità di flettere attivamente, ma l'atteggiamento in flessione (che misura il deficit di estensione) tipico di queste lesioni.

Non ha importanza l'iperestensione.
[#28] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
il dito lo riesco a portare dritto, allineato con la parte di sotto
[#29] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Quindi va bene.
[#30] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
MA perché il medico mi ha messo questi punti che avrebbero dovuto prendere il tendine se il dito già stava in posizione dritta (l'unica cosa non riuscivo a fare era questa iperestenzione)
[#31] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Meno male che doveva essere l'ultima domanda.....(alcuni post fa).

Questa domanda dovrebbe farla al Collega, non a me...
[#32] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
le chiedo scusa ma non so con chi parlare dato che non sono riuscito a reperire il medico. sul dito ci sono dei punti fatti con un filo blu sulla ferita e poi si vede sopra la ferita un altro filo sembra color carne entrare da un punto e uscire dall'altro. Martedì mi leveranno entrambi??
[#33] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' possibile, ma non conoscendo i dettagli, non posso darle risposte precise.

Del resto, martedi i suoi dubbi verranno fugati.