Utente 684XXX
Salve, ho 28 anni, dopo 6 mesi di ricerca di una gravidanza senza esito positivo, mi sono sottoposto ad uno spermiogramma completo.
In questi giorni dovro' fare anche la spermiocoltura.
Mi da un parere sulla mia situazione?
Il problema sembrano essere le forme anormali molto alte
c'è qualche cura o rimedio per teratospermia?
Grazie


gg.di astinenza 4
volume 5.5 (2-5)

numero/ml 62.000.000 (>20.000.000)

mobilità a+b 55 (>50%)
a rap.prog b.lenta prog

morfologia 4 (>14% sec.Kruger)

TMSC 187.550.000 (>40.000.000)
sperm.totali mobili

leucociti <1.000.000 (<1.000.000)


PH 7.9 (7.2-8.0)

VISCOSITA' normale (normale)

Zona agglutinazione assente (assente)

Test eosina 73 (>50%)

Swelling test 36 (>50%)


Swim-up

Num/ml 98.000.000
Mot% 71
Morf %8
TMSC 69.580.000
PER AIH-IU 3.061.520
sperm.totali norm.effettivi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
l'esame che Lei ci ha trascritto evidenzia la presenza di una bassa
percentuale di spermatozoi morfologicamente normali (teratozoospermia). Il consiglio è quello di rivolgersi ad una andrologo per cercare di identificare la causa di tale alterazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
a questo punto bisogna arrivare a capire perchè il quadro seminale di suo marito non è nella norma . Una teratozoospermia , cioè una morfologia degli spermatozoi non buona, è un sintomo che ha alla sua base diverse cause. Prima cosa da fare , in queste situazioni cliniche , è ripetere l'esame del liquido seminale e poi consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana. Anche per lei è consigliata una attenta rivalutazione ginecologica.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#3] dopo  
Utente 684XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mi dottori,
ho ritirato anche l'esito spermicoltura, risultata positiva all'Acinetobacter lwoffi.
Le alte forme anormali degli spermatozooi possono essere attribuiti a questo battere?
Suppongo io debba fare una cura antibiotica..quali sono i tempi di cura? e dopo quanto ripetere uno spermigrammma?
Dato che la spermatogenesi dura 3 mesi a detta del medico, è presumibile che prima dei 3 mesi dopo la cura non ci siano ancora netti miglioramenti?

Grazie per l'attenzione
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
esatta l'osservazione del collega che sta seguendo il marito. Fatta comunque la cura con l'antibiotico che lui stabilirà, dopo 15 giorni dalla fine della terapia poi bisognerà ripetere la spermiocoltura per valutare che non ci sia più un problema infiammatorio alle vie seminali.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com