Utente 306XXX
Egg Dottore, espongo di seguito la situazione che mi trovo ad affrontare in questi giorni:

dopo una visita andrologica il dottore mi ha consigliato la plastica del frenulo che mi è stata eseguita 10 gg fa con uso di bisturi elettrico e senza punti di sutura e devo dire fin li tutto perfetto neanche una goccia di sangue... 4 gg dopo mi alzo almattino con una perdita di sangue in corso mi reco subito all'ambulatorio dove mi viene applicata una crema cicatrizzante che funziona veramente bene. Purtroppo pero verso sera inizio ad accusare una tracheite/bronchite con febbre (38 media) che curo dal giorno seguente con Flomax ( 2 bustine) e tachipirina (1 compress). La bronchite mi dura per 4 giorni fino ad oggi che è il 5° giorno e ormai mi è passata. Nelle giornate di ieri e l'altro ieri pero le cicatrici a causa della tosse o del sudore o degli anticoagulanti (flomax) o delle erezioni notturne sembrano diventare fresche come non lo sono mai state ed il dolore si fa sentire parecchio alche chiamo l'andrologia che è chiusa per una settimana di vacanza allora applico della crema cicatrizzante e finalmente oggi passa il dolore nonostante le cicatrici siano sempre fresche ma credo sia normale data la zona e la bronchite che mi ha indebolito parecchio, purtroppo pero oggi dopo aver ricominciato a fumare cannabis dopo 6 giorni di stop per la bronchite mi prende un male incredibile al testicolo destro che ,dopo aver messo le gambe in alto e un po di ghiaccio ,mi passa nel giro di 1 ora e mi rimane solo un leggero fastido. Circa due anni fa avevo un epididimite al testicolo dx esame obiettivo testicoli n.n. bilateralmente con funicolo libero, lieve ingrandimento dell'epididimo dx, no segni di idrocele ,varicocele bilaterale 2,4 mm curato con nimesulene nel giro di una settimana era tutto apposto...da allora metto mutande o boxer stretti ma non in questi giorni postoperazione...
Ora le mie domande sono: mi succede questo perche sono debilitato dalla bronchite/tracheite o perche sono stressato dall'operazione ? se dovessi curarmi di nuovo non potrei prendere antinfimmatori perche anticoagulanti? la cannabis vaso dilatatore cosa centra?

la ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la brochite non ha una relazione con il post operatorio della frenulotomia.Non prenda iniziative personali ma ricordi che la cannabis ha un effetto deleterio sia sulla sessualita' che sulla fertilita'.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
si conosco bene le conseguenze a lungo termine ma non capisco come mai 4 semplici tiri di cannabis mi abbiano creato dolore al testicolo dx come mai mi era successo, io sono un fumatore abituale da 11 anni
credo che sia dovuto allo stress dell'operazione e alla debolezza che sento post bronchite mischiata all'arrivo della primavera, dovrei forse fare una cura integrativa? oltretutto mi aiuta molto a rilassarmi per dormire e avere meno erezioni e meno agitazione...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ha le idee molto confuse e dimentica di parlare con un medico che,per nessun motivo al mondo,nonché con cognizione di causa,potrebbe avallare l'assunzione di una droga.Ritengo di aver esaurito le Sue rischieste.
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
grazie per il suo tempo