Utente 306XXX
Salve a tutti,
Inizio subito esponendo il mio problema.
Il 9 maggio mi sono sottoposto ad un intervento di plastica prepuziale e frenuloplastica. Il 31 maggio avrei dovuto avere una visita di controllo da parte dello stesso chirurgo che mi ha operato. A parte l'affidabilità dubbia del medico che non si è presentato all'appuntamento e non è risultato rintracciabile, mi sono sottoposto comunque alla visita da parte di un altro andrologo. Quest'ultimo ha affermato che, nonostante l'intervento di frenuloplastica, il frenulo era ancora molto corto e che probabilmente avrei dovuto sottopormi ad un ulteriore intervento di frenulectomia/frenuloplastica. Il prepuzio invece era guarito perfettamente. Ora, i dubbi che mi sorgono sono
1) il medico che mi ha visitato ha anche affermato che questa "impressione" del frenulo corto, nonostante abbia subito un'operazione, possa essere dovuta alla cicatrizzazione non ancora completa. C'è del vero in ciò che dice?
2) nel caso che effettivamente il frenulo mi rimanga corto, consigliate una denuncia al chirurgo che mi ha operato? Non tanto per i danni che mi ha provocato (poichè mi ha solo sottoposto ad un intervento inutile), ma piuttosto per assicurarmi che non succeda più nulla del genere a nessun altro (perchè subire due volte uno stesso intervento non è certo piacevole)
3) secondo la vostra opinione, è davvero necessario sottoporsi ad un altro intervento? Voglio dire, il frenulo si potrebbe benissimo lacerare durante un rapporto sessuale... il mio timore è che succeda come è successo a qualche mio conoscente, cioè che durante il loro primo rapporto il frenulo si lacera, esce sangue, rimane 2-3 settimane in astinenza per far guarire la ferita e successivamente il frenulo gli si "riforma". Non so se mi sono spiegato bene. Nel caso mi aveste capito, cosa mi consigliate di fare?

Mi scuso per la lunghezza del mio messaggio e auguro una buona serata a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
si certo la può essere che ci sia ancora dell' edema
è una domanda alla quale non possiamo e vogliamo risposndere no avendo visto il caso in maniera diretta
anche in questo caso senza una vista diretta non è possibile rispondere
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Aspetterò ancora qualche giorno e poi riferirò la situazione
Ha ragione, ho posto una domanda un po' azzardata, mi scuso
Quindi mi consiglia un'ulteriore visita dall'andrologo?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
sicuramente